Home » News Lavoro

Bonus spesa fino a 500 euro: che cos’è e come richiederlo


Torna il bonus spesa fino a 500 euro per aiutare le famiglie che a causa del coronavirus si trovano in particolari situazioni economiche. Il valore della misura dipende dalla composizione del nucleo familiare e va da 300 a 500 euro. Per accedere è necessario l’indicatore Isee. Ecco di cosa si tratta.

Bonus spesa per sostenere i nuclei familiari

Il bonus spesa fino a 500 euro è una misura a sostegno delle famiglie che si trovano in particolari condizioni economiche a causa del coronavirus. Nel corso dei prossimi giorni, i vari Comuni italiani dovrebbero ricevere i fondi necessari per aiutare le famiglie. Il bonus spesa consentirà ai nuclei familiari di ricevere un massimo di 500 euro che potranno essere adoperati per acquistare beni di prima necessità. Una misura importante perché si preoccupa delle tante famiglie che in questo particolare periodo di pandemia non riescono ad arrivare a fine mese. Come funziona esattamente questa misura di sostegno economico? Una domanda a cui è bene dare una risposta chiara e sintetica.

Come funziona il bonus spesa?

Cerchiamo di spiegare in maniera semplice e chiara come funziona il bonus spesa. In linea generale i Comuni avranno la possibilità di individuare i nuclei familiari bisognosi di aiuto e di delineare le regole per l’erogazione del contributo. Per avere maggiori linee guida su come accedere al bonus spesa, bisognerà fare riferimento al proprio Comune di residenza. In ogni caso, l’importo economico della misura varia dai 300 ai 500 euro, a seconda della composizione de nucleo familiare. Per accedere al bonus è necessario l’indicatore Isee oltre alla residenza nel Comune presso il quale si richiede tale aiuto. Ed ancora, influiranno anche la situazione immobiliare ed i soldi disponibili sul conto corrente. Queste sono le regole generali, che tuttavia potranno essere modificate dalle amministrazioni comunali.

Il valore economico del bonus spesa

La misura economica a favore delle famiglie in difficoltà, ha un importo differente a seconda di vari fattori. Generalmente il bonus spesa si suddivide in tre fasce a seconda di come il nucleo familiare si compone. Avremo dunque i seguenti importi:

  • 300 euro per le famiglie composte da una a due persone;
  • 400 euro riconosciuti alle famiglie composte da tre a quattro persone;
  • 500 euro per le famiglie con più di cinque persone.

Il bonus spesa può essere adoperato solo ed esclusivamente per comprare generi alimentari e medicinali.

Come accedere alla misura

Per accedere alla misura in questione bisogna recarsi presso la propria amministrazione comunale oppure visitare il sito internet dei Comuni e rendersi conto della normativa. Come affermato nelle righe precedenti, si tratta di una misura di sostegno economico gestita a livello comunale. Per richiedere il bonus spesa è necessaria un’autocertificazione da presentare in Comune, in cui si attesta il possesso dei requisiti richiesti per poter beneficiare della relativa somma di denaro. In ogni modo aiutare le famiglie in difficoltà, soprattutto in questo particolare periodo è indispensabile.

Misure di sostegno economico

Il bonus spesa è solo una delle tante misure di sostegno economico previste dalla legislazione. Soprattutto in questo periodo di pandemia, il Governo ha messo in campo diverse misure e soluzioni per cercare di sostenere tutte le realtà in difficoltà. Non parliamo solo delle famiglie ma anche dei lavoratori, delle imprese e dei professionisti. Così, nel corso dei mesi ci sono stati vari decreti con misure di notevole rilevanza. Basti pensare al decreto Ristori e Ristori Bis che si propongono di aiutare in questa difficile situazione, le realtà professionali costrette a chiudere per limitare i contatti ed i contagi tra la popolazione. Queste chiusure hanno inevitabilmente comportando delle perdite economiche e di fatturato. La pandemia ancora non è stata sconfitta, per questo è importante rimanere sempre attenti e rispettare le norme sulla sicurezza, aspettando un vaccino per tutti.

Condividi questo bel contenuto