Concorso Agente di Polizia, 15 posti al Comune di Pavia

Assunzione di 15 nuovi Agenti per il settore sicurezza urbana e protezione civile: le informazioni per partecipare al concorso entro il 10 febbraio 2020.

Il Comune di Pavia ha indetto un concorso per la copertura di complessivi 15 posti di Agente di Polizia Locale (categoria C – posizione economica C1) a tempo pieno e indeterminato, per il settore sicurezza urbana e protezione civile. Ecco tutte le informazioni per partecipare al concorso entro il 10 febbraio 2020.


Requisiti di ammissione

Per ricoprire il ruolo di Agente di Polizia Locale è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa trai i 15 e i 35 anni
  • Diploma di istruzione secondaria superiore (ovvero diploma di maturità)
  • patente di guida di categoria B o superiore in corso di validità.
  • cittadinanza italiana
  • godimento dei diritti civili e politici
  • idoneità psico-fisica all’impiego specifico
  • non avere subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione
  • non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati
  • non essere stato destituito o dispensato o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • assolvimento degli obblighi militari
  • non avere impedimenti al rilascio della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza, in quanto le mansioni saranno espletate con dotazioni individuali di armi
  • non trovarsi nella condizione di disabile ai sensi della Legge 12/03/1999, n. 68
Concorso Agente di Polizia Pavia

Prove, materie e calendario esami

La selezione dei candidati avverrà sulla base di:

  • prova preselettiva: si svolgerà qualora il numero delle domande valide di partecipazione al concorso fosse superiore a 50 e consisterà in test attitudinali con domande con risposte multiple sulle materie del programma d’esame e/o cultura generale e/o di logica;
  • prova fisica attitudinale: consisterà in esercizi di corsa di 1.000 metri, salto in alto e sollevamenti alla sbarra;
  • prova scritta: potrà consistere in una serie di domande a risposte multiple predeterminate, ovvero a risposta sintetica, ovvero nella risoluzione di uno o più casi, ovvero nella predisposizione di un atto del comune attinenti le materie oggetto d’esame;
  • prova orale: colloquio finalizzato ad approfondire conoscenze e capacità professionali vertenti sulle materie della prova scritta, nonché attitudini e competenze in relazione al profilo da ricoprire.

Calendario delle prove

Il calendario delle prove è il seguente:

  • eventuale preselezione: lunedì 2 marzo 2020;
  • prova fisica attitudinale: lunedì 9 marzo 2020;
  • prova scritta: lunedì 12 marzo 2020;
  • prova orale: lunedì 30 marzo 2020.

Programma d’esame

Le materie oggetto delle prove d’esame sono le seguenti:

  • Codice della Strada e norme Regolamentari ed attuative, depenalizzazione e sistema sanzionatorio;
  • Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Locale e normativa Regione Lombardia in materia di Polizia Locale;
  • Normativa in materia di Polizia Amministrativa e di Pubblica Sicurezza e Regolamento attuativo;
  • Nozioni di diritto penale e di procedura penale con particolare riguardo alle funzioni e all’organizzazione della polizia giudiziaria;
  • Normativa in materia di depenalizzazione (Legge 24/11/1981, n. 689 “Modifiche al sistema penale”);
  • Legislazione su commercio, ambiente ed edilizia; normativa nazionale e regionale;
  • Disciplina sull’immigrazione, normativa antidegrado, testo unico stupefacenti;
  • Normativa in materia di Protezione Civile;
  • Normativa in materia di accesso agli atti (L. 07/08/1990, n. 241 e s.m.i.);
  • Testo Unico sul pubblico impiego (D. Lgs. 18/08/2000, n. 267, e s.m.i.);
  • Ordinamento degli Enti Locali (D. Lgs. 30/03/2001, n. 165, e s.m.i.);
  • Elementi di diritto costituzionale e amministrativo con particolare riguardo all’attività della Pubblica Amministrazione;
  • Nozioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (D. Lgs. 09/04/2008, n. 81 e s.m.i.);
  • Normativa in materia di anticorruzione (L. 06/11/2012, n. 190), trasparenza (D. Lgs. 14/03/2013, n. 33) e accesso civico (D. Lgs. 25/05/2016, n. 97);
  • Normativa in materia di tutela e protezione dei dati personali (Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27/4/2016 “Regolamento generale sulla protezione dei dati);
  • Disposizioni in materia di contratti pubblici (D. Lgs. 18/04/2016, n. 50);
  • Codice di disciplina e di comportamento dei dipendenti pubblici.

Manuali di preparazione agli esami

Per arrivare preparato agli esami ti consigliamo questi manuali in vendita su Amazon:

[asa2]8891422894[/asa2]

[asa2]8833581314[/asa2]

Come presentare domanda e bando del concorso

La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta su apposito modulo allegato al bando e presentata entro le ore 12.00 del giorno lunedì 10 febbraio 2020. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il bando del concorso Agente di Polizia Comune di Pavia.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati su Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito):

SI, voglio offerte di lavoro



CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)