Concorso Assistente parlamentare, 30 posti al Senato della Repubblica

Assunzioni in Senato per candidati in possesso della licenza media: le informazioni per partecipare e prepararsi al concorso entro il 14 febbraio 2020.

Nuove assunzioni a Roma nella pubblica amministrazione per candidati in possesso della licenza media. Il Senato della Repubblica ha indetto un concorso pubblico per 30 posti di Assistente parlamentare della professionalità generale. La selezione dei candidati avverrà per esami. Ecco le informazioni per partecipare e prepararsi concorso entro il 14 febbraio 2020.


Il Senato della Repubblica

Il Senato della Repubblica è una delle due camere (l’altra è la Camera dei deputati) di cui si compone il Parlamento italiano. Con sede a Roma presso Palazzo Madama, è costituito da 315 senatori elettivi, la cui età non può essere inferiore ai 40 anni, che vengono eletti dai cittadini che abbiano compiuto il 25° anno di età. Oltre ai componenti elettivi, in Senato siedono gli ex Presidenti della Repubblica quali senatori di diritto e a vita, nonché i senatori a vita, nominati dal Presidente della Repubblica fra i cittadini che abbiano illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico o letterario.

Concorso Assistente parlamentare

Le principali funzioni del Senato, oltre che della Camera dato il sistema di bicameralismo perfetto, sono le seguenti:

  • funzione di revisione costituzionale,
  • funzione legislativa,
  • funzione di indirizzo politico, che si esprime tramite il conferimento e la revoca della fiducia al Governo, l’approvazione di mozioni, risoluzioni e ordini del giorno,
  • funzione di controllo sull’Esecutivo, che si concretizza mediante gli atti di sindacato ispettivo (interrogazioni, interpellanze, mozioni).

Requisiti di ammissione

Per l’ammissione al concorso è necessario che i candidati:

  • siano cittadini italiani;
  • abbiano l’esercizio dei diritti civili e politici;
  • siano in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado con un voto non inferiore a 8/10 oppure – se rilasciato secondo l’ordinamento previgente – di scuola media con giudizio non inferiore a buono;
  • età compresa tra i 18 e i 35 anni;
  • idoneità  fisica alle mansioni da svolgere.

Prove d’esame

I candidati ammessi al concorso sono chiamati a sostenere una prima prova preliminare consistente in un test con 50 quesiti attitudinali a risposta multipla così suddivisi:

  • 20 quesiti di carattere logico-matematico (ragionamento numerico, ragionamento deduttivo)
  • 20 quesiti di carattere critico-verbale (comprensione verbale, ragionamento verbale, ragionamento critico-verbale)
  • 10 quesiti volti ad accertare la conoscenza della lingua inglese in un grado non inferiore al livello di competenza B1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR).

Si proseguirà poi con le seguenti prove scritte:

  • 5 quesiti sulla storia d’Italia dal 1861 ai giorni nostri
  • 5 quesiti sull’ordinamento costituzionale italiano;
  • 5 quesiti concernenti il primo soccorso
  • 5 quesiti concernenti la sicurezza sul lavoro, compresa la sicurezza antincendio, ai sensi del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81
  • la traduzione di un testo dalla lingua inglese – con livello di competenza B1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (CEFR) – alla lingua italiana, senza l’ausilio di vocabolario.

Seguiranno prove orali e tecniche:

  • una prova tendente ad accertare la preparazione del candidato sulla storia d’Italia dal 1861 ai giorni nostri;
  • una prova tendente ad accertare la preparazione del candidato sull’ordinamento costituzionale italiano;
  • lettura e traduzione di un brano scritto nella lingua inglese, che costituisce la base per successive domande e per una conversazione, con livello di competenza B1 del “Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue” (CEFR);
  • una prova tecnica volta ad accertare la conoscenza delle principali informazioni sul Senato della Repubblica nella sezione “Relazioni con i cittadini” del sito istituzionale del Senato
  • una prova tecnica mediante l’utilizzo di personal computer, tendente ad accertare la conoscenza di programmi Microsoft Excel e Microsoft Word.

Manuale di preparazione agli esami

Per arrivare preparato agli esami ti consigliamo questo manuale in vendita (disponibili a breve) su Amazon:

[asa2]8891421839[/asa2]

Come presentare domanda e bando del concorso

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata ed inviata con modalità telematica a questo link. Si consiglia di procedere con congruo anticipo rispetto al termine di presentazione. La scadenza è fissata per le ore 18 del giorno 14 febbraio 2020. Invitiamo gli interessati a leggere con attenzione il bando del concorso, pubblicato sul sito web del Senato della Repubblica.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati su Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito):

SI, voglio offerte di lavoro



CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)