Concorso atleti Aeronautica militare, bando per 7 volontari VFP4

Banditi 7 posti nelle seguenti specialità: scherma, ginnastica artistica, canoa, atletica leggera e pattinaggio a rotelle. Come candidarsi entro il 3 febbraio 2020.

Ti piacerebbe entrare come atleta nell’Aeronautica militare? Il Ministero della difesa ha indetto un concorso per l’accesso al Centro sportivo dell’Aeronautica militare di sette VFP 4, in qualità di atleta. Le discipline/specialità per le quali si potrà concorrere sono: scherma, ginnastica artistica, canoa, atletica leggera e pattinaggio a rotelle. La selezione avverrà solamente per titoli. I concorrenti che rientreranno nelle graduatorie saranno convocati dalla DGPM e incorporati presso il Comando aeroporto – Centro storiografico e sportivo dell’Aeronautica militare di Vigna di Valle (Roma), dove frequenteranno uno specifico corso formativo. Di seguito, tutte le informazioni su chi può partecipare alle selezioni e come candidarsi entro il 3 febbraio 2020.


Il Centro Sportivo A.M.

L’Aeronautica Militare, oltre ai vari compiti istituzionali che la caratterizzano, persegue l’obbiettivo di accrescere il proprio prestigio attraverso lo sviluppo del patrimonio sportivo nazionale d’eccellenza, nell’ambito di quanto previsto dal Protocollo di Intesa FF.AA./CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano). Il compito principale del Centro Sportivo A.M. è quello di assicurare, in concorso con le Federazioni Sportive di riferimento, la tutela ed il miglioramento dell’attività sportiva agonistica di alto livello svolta dagli Atleti Militari di Interesse Nazionale appartenenti all’Arma Azzurra.

Concorso atleti Aeronautica militare

Il Centro Sportivo Aeronautica Militare, si trova all’interno dello spazio aeroportuale di Vigna di Valle, frazione di Bracciano, a pochi chilometri da Roma. Per vestire la maglia del Centro Sportivo Aeronautica Militare è necessario partecipare ai concorsi esclusivamente dedicati al personale da arruolare in qualità di “VFP4 – Atleta”. Questi vengono periodicamente banditi dal Ministero della Difesa in base alle esigenze organiche delle varie discipline e sono destinati agli “Atleti di Interesse Nazionale” riconosciuti dal CONI e dalle competenti Federazioni Sportive Nazionali.

Posti per specialità

I 7 posti disponibili per il concorso atleti Aeronautica militare sono così ripartiti nelle seguenti discipline/specialità:

  • scherma: un atleta di sesso maschile nella specialità spada;
  • ginnastica artistica: due atleti di sesso maschile nella specialità concorso completo;
  • canoa: un atleta di sesso femminile nella specialità slalom K1;
  • atletica leggera:
    • un atleta di sesso femminile nella specialità 200m;
    • un atleta di sesso femminile nella specialità 100m/staffetta 4x100m;
  • pattinaggio a rotelle: un atleta di sesso maschile, velocità su pista settore corsa-fondo specialità 10.000m.

Requisiti di ammissione al concorso atleti

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 30 anni per le discipline: ginnastica artistica, specialità concorso completo; atletica leggera, specialità 200m; atletica leggera, specialità 100m/staffetta 4x100m; pattinaggio a rotelle, velocità su pista settore corsa-fondo specialità 10.000m.
  • età compresa tra i 17 e i 35 anni per le discipline: scherma, specialità spada; canoa, specialità slalom K1.
  • avere, se minorenni, il consenso dei genitori o del genitore esercente la potestà o del tutore a contrarre l’arruolamento volontario nell’Aeronautica militare;
  • possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore);
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta,  a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione,
  • aver tenuto condotta incensurabile;
  • non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze armate
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;
  • non essere obiettore di coscienza
  • non essere un militare in servizio permanente nelle Forze Armate
  • aver conseguito nella disciplina/specialità prescelta risultati agonistici almeno di livello nazionale certificati dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) o dalle Federazioni sportive nazionali indicate nell’allegato A al bando ovvero, per le discipline sportive non federate o affiliate al CONI, dal Comitato sportivo militare.

Come partecipare e bando

Le procedure di reclutamento vengono gestite tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa. Qui, previo accesso al proprio profilo, i candidati possono compilare e inoltrare la domanda di partecipazione al concorso, entro il giorno 3 febbraio 2020. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere nel dettaglio il bando del concorso atleti Aeronautica militare VFP4.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati su Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito):

SI, voglio offerte di lavoro

CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)