Le opportunità professionali nel mercato del lavoro dei laureati in psicologia

Laurea in Psicologia ed il suo peso sul mercato del lavoro. Ecco le professioni a cui i laureati triennali e magistrali possono accedere

Quali sono le opportunità professionali per i laureati nelle discipline umanistiche ed in particolar modo in Psicologia? Non tutti i diplomi di laurea garantiscono la stessa efficacia e soprattutto le stesse tempistiche di ingresso nel mondo del lavoro. Vediamo il tasso di occupazione relativo alla laurea in Psicologia ed il suo peso nel mondo del lavoro.


Le lauree non sono tutte uguali

Un errore che i giovani non devono fare è quello di considerare le lauree tutte uguali. Infatti, non tutti i diplomi di laurea hanno lo stesso peso nel mondo del lavoro, ma soprattutto non tutte le lauree garantiscono la medesima rapidità di accesso alla professione. Tra gli indirizzi di studio umanistico, ci sono dei diplomi di laurea che per quanto riguarda le tempistiche di accesso al lavoro, hanno registrato delle performance basse. Questo ha costretto molti laureati a lunghi periodi di attesa per fare il loro ingresso nel complesso mondo delle professioni. La laurea in Psicologia rientra tra quelle che purtroppo non assicurano un rapido ingresso nel mondo professionale. Vari studi e statistiche, affermano come in Italia, per chi possiede una laurea in Psicologia, il cammino verso la professione è lungo e tortuoso anche se soddisfacente.

Laurea in Psicologia ed i dati AlmaLaurea

Interessanti sono i dati elaborati da AlmaLaurea, in riferimento al livello di occupazione dei laureati italiani nelle varie discipline e classi di laurea. A tal proposito, si evidenzia come solamente nel 38,4% dei casi, i laureati magistrali in Psicologia trovano un’occupazione ad un anno dal conseguimento del titolo di studio. La media di occupazione per tutte le altre classi di laurea è del 58,9%. Le cose non vanno meglio dal punto di vista dei guadagni. Infatti, sempre ad un anno dal conseguimento del titolo, i laureati magistrali guadagnano circa 756 euro, mentre la media di tutte le altre classi di laurea è di 1.210 euro al mese. Il discorso non cambia se allarghiamo lo sguardo, prendendo in considerazione occupazione e retribuzione a tre anni dal conseguimento del titolo di studio, per chi possiede una laurea in Psicologia.

Il peso della laurea in Psicologia nel mercato del lavoro

Prima di scegliere l’indirizzo di studi, è importante rendersi conto quanto quella laurea incida sul mercato del lavoro. Questo significa fare delle ricerche e documentarsi il più possibile, facendosi un’idea sull’effettiva utilità di quel titolo di studio per trovare un lavoro in tempi abbastanza brevi. Anche per chi sta pensando di conseguire una laurea in Psicologia, è importante dare uno sguardo alle opportunità professionali che questa offre oggi giorno. Con questo diploma di laurea oltre alla classica professione di psicologo, si possono svolgere tanti altri lavori. Per trovare la propria strada professionale e lavorativa, sia nel settore psicologico che non, bisogna guardarsi intorno, cogliendo tutte le possibilità che il mercato del lavoro offre. Solamente in questo modo potrete farvi trovare pronti e soprattutto ottenere un lavoro subito dopo il conseguimento del titolo.

Gli sbocchi professionali con una laurea in Psicologia

La laurea in Psicologia permette non solo di diventare psicologo, ma anche di accedere a tante altre professioni e settori occupazionali. Esempi di opportunità lavorative sono: Risorse umane, il settore terziario in generale, il Marketing, il settore della Comunicazione e dell’Istruzione. Nello specifico, tra le professioni a cui può avere accesso un laureato triennale o magistrale in Psicologia troviamo: il Recruiter, l’HR manager, l’Educatore di asilo nido, l’Educatore ed operatore sociale, l’Insegnante di sostegno, l’Addetto al marketing e alla comunicazione e tanto altro ancora. Se alla laurea in Psicologia si aggiunge un titolo post laurea si può avere accesso ad altre professioni, amplificando le opportunità professionali in vari settori occupazionali. Anche se Psicologia non sempre assicura un lavoro nell’immediato, comunque garantisce tante strade ed opportunità nei vari settori.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati su Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito):

SI, voglio offerte di lavoro



CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)