Sconto famiglia Rc auto: ecco le ultime novità

Importanti novità per quanto riguarda la Rc auto. In arrivo lo sconto famiglia, dove tutti i componenti del nucleo familiare potranno beneficiare della stessa classe di merito, quella più bassa. Una buona notizia per i tanti possessori di auto e moto che si troveranno a risparmiare ogni anno sull’assicurazione tra il 30% ed il 40%.


rc auto

Cambiamenti per quanto riguarda la Rc auto

In arrivo lo sconto famiglia per quanto riguarda la Rc auto. Infatti, stando alle ultime novità, le famiglie potranno usufruire e pagare la stessa classe di merito, ossia la più economica. Un significativo sconto sull’assicurazione di auto e motorini di cui tutti i membri della famiglia potranno beneficiare. Questa novità arriva dopo un emendamento al decreto legge fiscale  che è stato presentato dal M5S in Commissione Finanze della Camera, che punta ad ottenere una Rc auto più equa per tutti, andando a tagliare letteralmente i costi dell’assicurazione obbligatoria sui veicoli a 4 e 2 ruote. Il tutto è ancora in fase di esame, tuttavia nel caso in cui tali modifiche dovessero passare, ci saranno sconti e risparmi per molti nuclei familiari.

Sconti Rc auto per tutta la famiglia

L’idea di base è quella di portare la Rc auto a valori più equi e meno cari, in modo da sostenere i nuclei familiari con veicoli a 4 e 2 ruote. Tutto questo andando ad inserire una sola ed unica classe di merito per tutta la famiglia che equivale con quella più economica. La Legge Bersani con il codice delle Assicurazioni, articolo 134, prevedeva, all’interno del nucleo familiare la possibilità di beneficiare, per la stessa tipologia di veicolo la classe di merito più economica e favorevole, rispetto all’ultimo attestato di rischio su un precedente mezzo, che era già stato acquistato. Con queste ultime modifiche, tale possibilità si estende anche ai casi di rinnovo di contratti già stipulati, nel caso in cui negli ultimi 5 anni ci sia l’assenza di sinistri , con responsabilità esclusiva, principale o paritaria. Questo vale per diverse tipologie di veicoli, non solo auto ma anche moto e scooter della famiglia. Si parla di un risparmio intorno il 30% e 40%, stando a quanto gli esponenti del M5S dichiarano.

Una buona notizia per gli automobilisti

Nel caso in cui l’idea dello sconto famiglia Rc auto passi, si avrebbero notevoli risparmi sull’assicurazione obbligatoria di auto e moto. Una vera e propria boccata di ossigeno per gli italiani, come sostiene Andrea Caso, il deputato M5S. Il risparmio calcolato si aggira tra il 30% ed il 40% sulle polizze Rc auto. Ed ancora, come lo stesso Caso sostiene, la rivoluzione sta non solo nel risparmio assicurato alle famiglie, ma anche al fatto che la misura sarà applicata non solo alle nuove polizze ma anche a quelle in fase di rinnovo. Un primo ed importante passo per andare ad abbattere le differenze in ambito Rc auto tra il Nord ed il Sud.

Come funzionerà la nuova Rc auto

Vediamo di capire in maniera pratica, attraverso degli esempi, come funzionerà la nuova Rc auto. Prendiamo il caso in cui in una famiglia ci sia un motorino appartenente alla 14esima fascia ed un’auto alla prima fascia. Ebbene, nel caso in cui la proposta sullo sconto famiglia Rc auto passasse, a partire dal prossimo rinnovo dell’assicurazione, anche il motorino potrà passare direttamente in prima fascia, con risparmi sul premio stesso. Ed ancora, anche coloro che hanno avuto un motorino e decidono di acquistare una macchina, potranno usufruire liberamente del beneficio. Una rivoluzione davvero importante, che farà risparmiare agli italiani notevoli quantità di denaro. Bisogna solamente attendere e sperare che la misura ancora in discussione, diventi definitiva. Sarebbe un bellissimo regalo di Natale per tanti italiani.