Home » News Lavoro

Bonus occhiali e lenti a contatto: chi può beneficiarne?


Approvato un contributo di 50 euro una tantum per l’acquisto di occhiali da vista e lenti a contatto correttive. Si tratta di un nuovo bonus introdotto con emendamento alla Legge di Bilancio 2021, destinato alle famiglie con reddito basso, per aiutarle nelle spese. Ecco chi può beneficiare del bonus occhiali e di altre misure previste per il 2021.

Arriva il bonus occhiali e lenti a contatto

In arrivo il bonus occhiali da vista e lenti a contatto per le famiglie con reddito basso. Approvato un emendamento in Commissione di Bilancio con lo stanziamento di 5 milioni di euro l’anno dal 2021 al 2023. Tali fondi serviranno per l’erogazione di un voucher di 50 euro utile per l’acquisto di occhiali da vista e lenti a contatto. Questa misura di sostegno economico si rivolge alle famiglie con reddito basso, per aiutarle a sostenere spese di questo tipo. Si tratta di un passo davvero importante per il settore dell’occhialeria, una realtà significativa ed importante. Con la recente riformulazione dell’emendamento il bonus occhiali è stato trasformato in una misura strutturale, disponibile per tre anni, il tutto grazie alla formazione di un fondo denominato “fondo tutela vista”.

Infatti, la tutela della vista è molto importante ed anche le persone con reddito basso devono avere la possibilità di tutelarsi. Il bonus in questione è stato proposto e fortemente voluto dalla Commissione Difesa Vista Onlus.

Il bonus occhiali e lenti a contatto per le fasce più deboli

Il bonus occhiali da vista e lenti a contatto è stato proposto proprio dalla Commissione Difesa Vista Onlus. Tutti soddisfatti sull’approvazione dell’emendamento che ha reso strutturale il bonus occhiali, soprattutto in questo particolare periodo storico che tutti stiamo vivendo. Con la crisi prima sanitaria e poi economica, molte persone hanno perso il lavoro e si trovano a dover ridimensionare le proprie spese e consumi, anche quando queste riguardano la salute e controlli vari. Vittorio Tabacchi, Presidente di Commissione Difesa Vista afferma: “Si tratta di un importante passo che riconosce l’importanza del benessere visivo e la tutela del bene vista, che in un momento difficile come questo rischia di essere trascurata soprattutto nelle fasce più deboli della popolazione”. Un passo davvero importante e significativo.

I requisiti necessari per accedere alla misura

Il nuovo bonus occhiali da vista e lenti a contatto correttive è un contributo economico di 50 euro una tantum destinato alle persone con reddito basso. In particolare possono beneficiarne i membri del nucleo familiari con un Isee che non supera i 10 mila euro l’anno. Chi rientra in questi limiti reddituali potrà beneficiare della misura in questione e ricevere uno sconto nel momento stesso dell’acquisto di occhiali o lenti a contatto correttive. Per ulteriori informazioni su come richiedere il bonus bisognerà aspettare che la misura sia confermata nel testo ufficiale della Legge di Bilancio ed il relativo decreto attuativo.

Altri importanti bonus nel 2021

Il prossimo anno sarà davvero ricco di misure a sostegno dei cittadini. Tanti i bonus contenuti nella Legge di Bilancio 2021 e nella manovra finanziaria, in quello che tutti sperano possa essere l’anno della ripartenza. Oltre al bonus occhiali c’è anche quello sui mobili, rubinetti ed automobili. Insomma chi più ne ha più ne metta. Tra gli eco-incentivi troviamo lo sconto di 3.500 euro per i veicoli euro 6. Non è tutto perché i bonus vanno dai rubinetti anti spreco arrivando ai filtri per l’acqua. Ed ancora di notevole importanza anche il bonus mobili, che arriva a coprire fino a 16 mila euro di spesa, il bonus Tv, con sconti fino a 50 euro per cambiare i propri dispositivi e renderli compatibili alla ricezione dei programmi con tecnologie DVBT2 , facilitando anche lo smaltimento dei vecchi dispositivi elettronici.

Una marea di agevolazioni a cui poter accedere, sperando che il peggio sia passato e che il nuovo anno ci porti una ventata di positività.

Condividi questo bel contenuto