Opportunità di lavoro: 700 posti per doganieri con stipendi a partire da 2.700 euro al mese

Opportunità di lavoro per 700 doganieri assunti con contratto a tempo indeterminato dalla Frontex. Ottimi stipendi che partono da 2.700 euro al mese

Nuove ed interessanti opportunità di lavoro arrivano dalla Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. Si ricercano 700 doganieri da assumere con contratto a tempo indeterminato che lavoreranno in Europa e Schengen. Ottime possibilità di occupazione e di guadagni, in quanto lo stipendio base per questo lavoro è di 2.700 euro al mese. Ecco i requisiti richiesti e come candidarsi all’offerta.


Opportunità di lavoro

Opportunità di lavoro: 700 doganieri per la Frontex

Se siete alla ricerca di ottime opportunità di lavoro, ecco quella che potrebbe fare per voi. La Frontex, l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera è alla ricerca di 700 doganieri, da assumere a tempo indeterminato. Queste figure professionali lavoreranno in Europa e Schengen con ottimi stipendi, che partono da 2.700 euro al mese. Opportunità di lavoro per chi intende fare carriera nelle Forze dell’Ordine. I candidati lavoreranno alle frontiere degli stati membri dell’Ue oppure in Paesi extra-europei (con stipendio maggiorato), a seconda dei casi e necessità. Il doganiere ha il compio di controllare alla dogana chi entra ed esce, cercando di scovare eventuali criminali ed irregolarità.

Inoltre, ha tutto il potere decisionale di consentire o negare l’accesso di individui e mezzi in altri Stati, ovviamente nel caso in cui vengano rilevate delle anomalie. I doganieri sono delle vere e proprie guardie di frontiera, per questo indossano uniformi, portano delle armi ed hanno pieni poteri esecutivi.

I compiti che spettano ad un doganiere

Il doganiere è una guardia di frontiera con il compito di controllare il traffico di merce e di gente all’interno dell’Ue. Ecco le mansioni che spettano ad un doganiere in servizio:

  • controllo e sorveglianza delle frontiere terrestri, marittime ed aeree;
  • raccolta e condivisione di informazioni varie sulla situazione ai confini dell’Ue;
  • svolgere attività di ricerca e salvataggio;
  • scovare i reduci senza il diritto di restare sul territorio Ue;
  • combattere la criminalità transnazionale.

Sono questi i compiti più importanti che spettano ad un doganiere in servizio. Dunque mansioni di notevole responsabilità per la sicurezza e la lotta alla criminalità in tutte le sue forme e sfaccettature.

Opportunità di lavoro: i requisiti per candidarsi a questa offerta

Si tratta di un lavoro particolarmente delicato e pieno di responsabilità, che si inserisce nel settore delle Forze dell’Ordine. Per tale motivo, questa offerta di lavoro si riferisce a chi ha già esperienza nel settore, come: carabinieri, polizia, guardia di frontiera, polizia alla dogana, guardia costiera, guardia di finanza, militari ed equivalenti. Inoltre, è richiesta anche l’esperienza nel settore dei servizi di emergenza e gestione delle crisi civili. Per quel che riguarda i titoli di studio, necessari per poter beneficiare di questa opportunità di lavoro, la Frontex ha diviso l’offerta in tre differenti livelli:

  • livello base, in cui è necessario possedere un diploma universitario o equivalente, della durata di almeno 3 anni;
  • livello intermedio, in cui è necessario il possesso di un diploma di studi universitari post-secondari o equivalenti;
  • livello avanzato, in cui bisogna possedere un diploma di studi universitari o equivalenti per un ciclo universitario di minimo 4 anni. In alternativa vale anche un diploma triennale con almeno 1 anno di esperienza professionale.

Opportunità di lavoro: come candidarsi all’offerta per diventare doganieri

Tutti coloro che fossero interessati a questa opportunità di lavoro, non devono far altro che andare sul sito web della Frontex ed inviare la loro candidatura entro la data di scadenza fissata al 16 dicembre 2019. Passata la prima selezione, i candidati saranno avviati ad un periodo di formazione base della durata di 6 mesi. Dopo questo periodo di formazione, ai vari candidati sarà offerto un contratto di lavoro di 5 anni con un periodo di prova di 9 mesi. Inoltre, tenete a mente queste importanti date:

  • 24 ottobre 2019 è avvenuta la pubblicazione degli avvisi di selezione;
  • 16 dicembre 2019 è la scadenza per presentare le domande di partecipazione alla selezione;
  • Marzo 2020 è previsto l’avviso dei selezionati;
  • Maggio-novembre 2020 è il periodo destinato alla formazione;
  • Gennaio 2021 i selezionati prenderanno ufficialmente servizio

Opportunità da non perdere e cogliere al volo.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze: Registrati su Euspert Bianco Lavoro