Opportunità di lavoro: la grande richiesta nella green economy e nella sanità

Nel corso dei prossimi 5 anni l’economia italiana sarà in grado di occupare 3 milioni di persone. Il settore green guida la classifica, seguito dal settore sanitario

Nel corso dei prossimi anni, ci saranno interessanti opportunità di lavoro in differenti campi, ma soprattutto nella green economy e nel settore sanitario. Nello specifico, secondo un recente studio condotto da Unioncamere, nei prossimi 5 anni, l’economia italiana creerà 3 milioni di nuovi posti di lavoro.  


Le opportunità di lavoro create dall’economia italiana

green economy

Il lavoro nobilita l’uomo, ma anche il suo portafoglio. Secondo una recente ricerca effettuata da Unioncamere, l’Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato ed agricoltura, nel corso di 5 anni, l’economia italiana sarà in grado di assumere 3 milioni di persone, pari a 1.643 al giorno. Tuttavia, circa l’80% dei nuovi occupati saranno coloro che andranno a sostituire la famosa ondata di baby-boomers, che oramai si avvia alla pensione. La crescita economica, intesa come creazione di nuove aziende oppure l’estensione di quelle già esistenti resta invece ben contenuta. Questa, secondo i calcoli, da oggi al 2023 garantirà, se tutto va bene, 534 mila posti di lavoro, dati che tuttavia restano abbastanza contenuti, se solo si pensa alle 1.111 persone assunte da Amazon ogni 24 ore tra lo scorso luglio e settembre.

Opportunità di lavoro nella green economy

Nel corso dei prossimi anni, le opportunità di lavoro maggiori, saranno offerte nel settore della green economy e quello digitale, che saranno in grado di garantire 800 mila posti di lavoro. Dunque oggi, come nei prossimi anni, l’attenzione sarà sempre più rivolta allo sviluppo eco-sostenibile, in grado di rispettare e salvaguardare il territorio in cui viviamo. Stando alle previsioni, la maggior parte delle offerte di lavoro, saranno create al Nord Italia, mentre dopo il boom degli ultimi anni, il saldo occupazionale del Centro potrebbe essere negativo. Nello specifico, tra il 2019 ed il 2023 saranno 518.600 i posti di lavoro nel settore green, mentre saranno 275.100 quelli messi a disposizione nel settore digitale. A seguire troviamo il settore salute e benessere con 361.100, cultura ed educazione 140.200, meccatronica e robotica 67.500, mobilità e logistica 85.300 ed il settore energia con 39.200.

Opportunità di lavoro nel settore sanitario

Subito dopo il settore green, si colloca il settore sanitario, quello della salute e benessere a creare la maggior parte delle offerte di lavoro, da qui ai prossimi 5 anni. Si tratta dunque di figure professionali altamente specializzate e qualificate, chiamate a compiere lavori importanti per tutta la società. Il settore sanitario, soprattutto dopo il pensionamento di molti dipendenti con Quota 100, ha evidente bisogno di nuovo personale, che sarà assunto grazie a vari concorsi da bandire su tutto il territorio nazionale. Saranno più di 60 mila i nuovi assunti nel settore sanitario, compresi i medici, che sono sempre più ricercati, in quanto devono sopperire ai vecchi medici ormai in pensione. Mentre saranno circa 70 mila le figure richiesta tra architetti ed ingegneri.  

I vecchi mestieri e le opportunità professionali

I vecchi mestieri, quelli meno qualificati e ritenuti da molti in via di estinzione, continuano invece a mostrare evidenti segni di resistenza. Infatti, secondo le previsioni, nel corso dei prossimi 5 anni, ci sarà effettivamente bisogno di 280 mila addetti ai lavori di ufficio, di cui 137 mila addetti alla segreteria, 73 mila contabili e 59 mila assistenti ai clienti. Ed ancora, ci sarà bisogno di 62 mila operai per quanto riguarda la catena di montaggio, 112 mila tra conduttori di tir e ruspisti, mentre saranno assunte circa 30 mila persone nell’esercito. Dunque, le opportunità di lavoro ci sono e ci saranno, soprattutto in particolari settori, dove è richiesta una specifica formazione, qualifica e soprattutto determinate competenze. Tuttavia, anche i vecchi mestieri meno qualificati, continuano a resistere, garantendo interessanti opportunità professionali da tenere in considerazione.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze: Registrati su Euspert Bianco Lavoro