Regione Veneto: concorso per 80 assistenti amministrativi

Assunzioni per 80 assistenti amministrativi a tempo pieno e indeterminato: le informazioni per candidarsi entro il 30 dicembre 2019.

La Regione Veneto ha indetto un concorso pubblico per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di ben 80 posti di Assistente Amministrativo (Categoria C, posizione C1). Sono previste riserve di posti per militari volontari congedati senza demerito (24 posti) e per soggetti di cui all’art. 1 della legge n. 68/1999 (8 posti). Se sei interessato, ecco le informazioni per partecipare al concorso entro il 30 dicembre 2019.


Profilo e funzioni da svolgere

Le risorse selezionate saranno assunte nel ruolo di Assistente Amministrativo (Categoria C, posizione C1). Per questo profilo è previsto, da normativa, uno stipendio tabellare annuo lordo pari a 20.344,07 euro.

assistenti amministrativi Regione Veneto

Le funzioni tipiche del ruolo rientrano nelle seguenti:

  • raccolta, conservazione e reperimento di documenti, atti e norme;
  • ricerca, utilizzo ed elaborazione semplice di elementi (atti, dati istruttori e documenti) anche complessi, secondo istruzioni di massima;
  • redazione, su schemi definiti, di provvedimenti che richiedono procedure anche complesse;
  • redazione di verbali, comunicazioni, testi e documenti;
  • rilevazioni statistiche;
  • attività economali correnti;
  • utilizzo di strumenti operativi e programmi informatici per operazioni di aggiornamento dati, integrazione ed elaborazione testi.

Requisiti di partecipazione

Per l’ammissione al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea
  • età non inferiore a 18 anni;
  • Diploma di maturità di scuola secondaria di secondo grado;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • aver ottemperato alle disposizioni di legge sul reclutamento militare, laddove espressamente previste;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di provvedimenti di destituzione, dispensa o licenziamento dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • assenza di condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale.

Prove e materie d’esame

La selezione dei candidati avviene tramite esami. Sono dunque previste le seguenti prove:

  • prova di preselezione: quiz a risposta multipla su materie elencate nel bando. La prova si svolgerà sono nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione al concorso sia superiore a 600. Sono esonerati dalla preselezione i candidati che abbiano maturato almeno 24 mesi di esperienza lavorativa alle dipendenze della Regione del Veneto o di uno degli enti strumentali della Regione del Veneto in virtù e per effetto di contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato, contratti di collaborazione coordinata e continuativa o a progetto o contratti di somministrazione.
  • prova scritta a contenuto teorico-pratico: verterà sulle materie già previste per la prova preselettiva. Consisterà nella verifica del grado di conoscenza posseduto dal candidato sulle materie d’esame e sulla sua capacità di contestualizzare e mettere in pratica quanto di sua conoscenza.
  • prova orale: volta a verificare le conoscenze e le capacità del candidato, come ad esempio quella di contestualizzare le proprie conoscenze, di sostenere una tesi, rispondere ad obiezioni, di mediare tra diverse posizioni. Verterà sulle materie oggetto della prova scritta.

Materie oggetto d’esame:

  • Diritto regionale con particolare riferimento all’ordinamento della Regione del Veneto;
  • Diritto amministrativo con particolare riferimento alle norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi (legge 7/8/1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni – D.P.R. 12/4/2006, n. 184);
  • Elementi di contabilità della Regione del Veneto;
  • Elementi in materia di contratti della Pubblica amministrazione (D.Lgs. 18/4/2016, n. 50 e successive modificazioni ed integrazioni), con particolare a forniture e servizi “sotto soglia”;
  • Normativa in materia di rapporto di lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni, di anticorruzione, di trasparenza e di privacy;
  • Nozioni di diritto penale limitatamente ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • Conoscenza e uso della lingua inglese;
  • Conoscenza e uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Manuali di preparazione agli esami

Per arrivare preparato agli esami ti consigliamo questi manuali in vendita su Amazon:

[asa2]8833581365[/asa2]

[asa2]8891419516[/asa2]

Come presentare domanda e Bando

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata con modalità telematica compilando la domanda tramite il portale della Regione Veneto. La scadenza è fissata per il giorno. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare il bando del concorso per 80 assistenti amministrativi.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati su Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito):

SI, voglio offerte di lavoro

CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)