TECH JOBS fair Smart Edition: gli interventi di Experis e le loro opportunità nel settore Tech

Dal 15 al 20 giugno 2020, si è tenuto il TECH JOBS fair Smart Edition dove aziende e candidati si sono incontrati online su una innovativa piattaforma, dedicata all’incontro tra domanda ed offerta di lavoro nel Tech. Le aziende hanno tenuto i loro speech attraverso dei webinar e sono stati intervistati in video dai giornalisti di Bianco Lavoro. Tra i partecipanti alla prima smart edition del TECH JOBS fair del mese scorso, e di cui Bianco Lavoro è stato partner, c’era anche Experis, la divisione di ManpowerGroup dedicata alle professioni TECH.


La mission del TECH JOBS fair

Come già sanno tutti quelli che conoscono il TECH JOBS fair, la mission principale degli organizzatori è far conoscere ai professionisti e ai neolaureati del settore TECH le aziende che possano offrire loro le migliori opportunità di impiego e di carriera con un focus sul territorio in cui si svolge l’evento.

TECH JOBS fair Smart Edition

Gli interventi di Experis, divisione di ManpowerGroup

All’edizione online, totalmente da remoto, che si è svolta dal 15 al 20 giugno ben due sono stati gli appuntamenti online con Experis. Ricordiamo che Experis aiuta ogni azienda che necessita di realizzare progetti in ambito informatico, a ricercare talenti e sviluppare risorse attraverso soluzioni veloci, efficaci ed innovative.

Davide Calamita, Consultant IT&Digital, Experis, Federica Bombonato, Recruiting Manager, Core, Experis e Christian Dalena, Software Engineer, Experis hanno tenuto uno speech dal titolo: “Chatbot, video interviste, hackathon e coding challenge. Consigli per superare una selezione 4.0“. 

I tre specialisti HR di Experis hanno messo al centro del loro intervento il professionista Tech&IT che, se da una parte vive un momento storico in cui sono le aziende che devono rendersi attrattive e trasmettere la propria innovazione, dall’altra deve destreggiarsi tra hard e soft skills all’interno di nuovi processi di recruiting pervasi dalla tecnologia. In mezz’ora hanno dato consigli e affrontato problematiche utili per chi deve affrontare un processo di selezione super tecnologico.

I video delle interviste agli esperti di Experis

Lo speech è stato registrato ed è ora liberamente visibile.

Chatbot, video interviste, hackathon e coding challenge. Consigli per superare una selezione 4.0

Successivamente Helena Hagan, della nostra redazione, ha intervistato, sempre su Zoom, Ivan Fadini, che è Business Innovation Director di Manpowergroup e Director di Experis.

Con lui Helena ha affrontato il tema dello smart working dal punto di vista di un recruiter elencando riflessioni e soluzioni innovative messe in campo da Experis per l’onboarding e l’attraction di talenti TECH in questo periodo di emergenza in cui è necessario ridurre al minimo i contatti interpersonali in presenza.

Anche l’intervista a Experis è stata registrata ed è visibile online.

Le offerte di lavoro pubblicate da Experis e come candidarsi

Experis in occasione del TECH JOBS fair ha pubblicato tre offerte di lavoro a cui è possibile candidarsi con un video colloquio che consente di accelerare il processo di selezione 

Le ricerche sono per:

Dopo aver cliccato il bottone ‘candidati subito‘ sarai reindirizzato su un form in cui dovrai inserire il tuo email per ricevere il link per procedere al video colloquio che consiste in una serie di video domande registrate dai recruiter di Experis a cui dovrai rispondere con delle tue risposte sempre in video (webcam o smartphone). Il processo è molto semplice è molto guidato, dunque se ti interessa arrivare subito al dunque candidati facendo il tuo video colloquio subito.