Home » News Lavoro

Bonus cultura riconfermato per il 2021: come accedere alla misura

Il bonus cultura è stato riconfermato per il 2021. In arrivo 300 euro per i nati nel 2003. Tutte le novità e come accedere alla misura

Condividi questo bel contenuto

Il bonus cultura destinato a chi ha compiuto 18 anni è stato riconfermato anche per il 2021. Si tratta di una somma di denaro che può essere utilizzata per effettuare spese connesse alla formazione e cultura in generale. Le novità 2021 e come accedere alla misura. Alcune informazioni importanti da tenere a mente.

Bonus cultura: confermato per il 2021

concorso letterario

Con la Legge di Bilancio pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 30 dicembre 2020, il Parlamento ha approvato per il 2021 il bonus cultura. Si tratta di una misura promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero dei Beni ed Attività Culturali e Turismo, destinata a chi ha compiuto 18 anni di età. Il bonus in questione è spendibile per sostenere le spese connesse al settore culturale e della formazione. Dunque, con i soldi messi a disposizione i giovani potranno acquistare: biglietti per concerti, mostre, fiere, musei, cinema, spettacoli teatrali, per comprare libri, per imparare una nuova lingua e tanto altro ancora. Quest’anno i fondi messi a disposizione per il bonus cultura sono 150 milioni di euro destinati a chi andrà a compiere 18 anni di età.

Bonus da 300 euro per i nati nel 2003

Il bonus cultura è stato riconfermato anche per il 2021. In ogni caso c’è una novità importante e rilevante connessa all’ammontare di tale misura. I nati nel 2003 che andranno a compiere 18 anni, beneficeranno di 300 euro invece che dei soliti 500. Dunque, se da una parte la conferma del bonus è senza alcun dubbio una buona notizia per tanti giovani dall’altra c’è comunque da tenere in considerazione una riduzione del suo importo economico. La causa di tutto questo sembra essere il calo delle adesioni alla misura, rispetto a quelle che sono state le previsioni fatte dal Ministero dei Beni Culturali. In ogni modo, per poter accedere a tale incentivo economico a favore della cultura e della formazione dei più giovani, bisogna essere residenti in Italia o avere un permesso di soggiorno in corso di validità.

Come accedere alla misura

Come fare per accedere alla misura economica in ambito culturale? Prima di tutto, per poter avere libero accesso a tale agevolazione economica, bisogna scaricare 18app dal sito 18app.italia.it che consente di gestire il bonus cultura. Per fare questo avrai bisogno dello Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Questo è essenziale perché consente di effettuare l’accesso ai vari servizi online della Pubblica Amministrazione. Una volta entrati nell’app sopra indicata, sarete in grado di incominciare a generare i vostri buoni per procedere con l’acquisto di beni e servizi nel settore culturale, sia in negozi online che in quelli fisici. Ovviamente prima di procedere con gli acquisti assicuratevi che i negozi a cui vi state rivolgendo aderiscono all’iniziativa ed accettano il bonus cultura.

Bonus cultura: come generare ed utilizzare i buoni

Prima di tutto dovrete andare a generare il buono, informandovi sul prezzo di quello che volete comprare. A questo punto dovrete accedere a 18app andando a selezionare la tipologia di esercente a cui vi rivolgete, se negozio fisico oppure online. Dovrete poi indicare anche la particolare tipologia di bene che volete comprare, andando poi a creare il vostro buono di importo pari a ciò che state per acquistare. Il passaggio successivo è quello di salvare il buono appena creato sul vostro telefono oppure stamparlo, in maniera tale da mostrarlo all’esercente nel momento stesso dell’acquisto del bene in questione.

Bonus e sostegni per i giovani

I giovani sono una categoria particolarmente delicata su cui investire attenzioni ed energie. Oltre al bonus cultura ci sono tante altre misure di sostegno per i più giovani, per quelle persone che si apprestano a fare il loro primo ingresso nel mondo del lavoro. Studiare, formarsi e spronare sempre di più la propria cultura e curiosità è particolarmente significativo per i giovani e non solo. Ecco perché ci sono varie misure di sostegno economico che aiutano i giovani a sostenere spese direttamente connesse alla formazione e cultura in generale. Il Bonus cultura anche nel 2021 darà la possibilità a molti di accedere a servizi culturali di particolare prestigio e rilievo.

Condividi questo bel contenuto