Home » News Lavoro » economia e risparmio

Gelato sospeso: per tutto agosto puoi far felice un bambino meno fortunato


Dalla tradizionalissimo caffè sospeso napoletano, ovvero quell’abitudine per la quale si paga un caffè al bar ad un amico che al momento non è fisicamente presente, oppure come piccolo regalo per i meno fortunati, arriva il gelato sospeso, iniziativa identica ma fatta con il gelato e dedicata ai bambini meno abbienti. Partirà il 31 luglio e durerà tutto il mese di agosto. Sarà in vigore nei negozi che aderiranno al “Salvamamme ice cream month” (letteralmente: “il mese del gelato Salvamamme”).

gelato-sospeso
image by MNStudio

Di fatto, si potrà entrare in uno qualsiasi di questi negozi e chiedere se “c’è un gelato sospeso”. In caso positivo il bimbo della famiglia più sfortunata potrà godersi un ottimo gelato, senza costringere i genitori a sborsare anche quei pochi euro che, per chi è stato più duramente colpito dalla crisi, restano comunque preziosi e comunque da dedicare alle necessità più urgenti.La campagna Salvamamme ice cream month è stata realizzata dai responsabili dell’omonimo progetto Salvamamme, presente da 15 anni sul territorio e che si occupa primariamente di fornire sostegno ed aiuto concreto alle famiglie meno abbienti. Non è dato sapere, ha commentato la presidente Grazia Passeri, chi usufruirà realmente del gelato sospeso. Infatti “la verità è che non lo sappiamo”;  ma,  ha precisato, “la fiducia negli altri deve rinascere da qualche parte e si deve ripartire. Facciamolo con un gelato”.

Dal sito è possibile scaricare la locandina apposita e la richiesta è quella di portarla nella propria gelateria di fiducia chiedendo al responsabile del negozio se intenda aderire alla campagna di Salvamamme. Ovviamente l’augurio è che tutti diano una risposta positiva, visto l’ottimo progetto di micro sharing economy

 

Condividi questo bel contenuto