Home » News Lavoro » lavoro e occupazione

Lavoro: cercasi 14 carrozzieri in Norvegia a 3.550 euro al mese

Nuove offerte di lavoro all’estero. Cercasi 14 carrozzieri per lavorare in Norvegia con uno stipendio di 1.550 euro al mese. Ecco come candidarsi

Condividi questo bel contenuto


Dalla Norvegia arrivano nuove ed interessanti opportunità di lavoro. Cercasi 14 carrozzieri con uno stipendio mensile di 3.550 euro. Occasione da non perdere per tutti coloro che sognano di trasferirsi all’estero per lavorare. Sarà possibile candidarsi fino al 31 dicembre 2021. Ecco tutto ciò che bisogna sapere a riguardo.

Opportunità di lavoro in Norvegia

lavoro operai Udine

Nuove ed interessanti opportunità di lavoro dalla Norvegia, dove si cercano 14 carrozzieri da assumere ed inserire nel team. Una buona occasione per tutti coloro che non aspettano altro che fare carriera all’estero, incominciando una nuova vita. Quick Car Fix la nota ed importante catena di officine di riparazione auto norvegese è alla ricerca di 14 operai specializzati nella riparazione di veicoli da inserire nel team di lavoro con opportunità di carriera e crescita professionale. L’azienda in questione attualmente possiede 14 sedi dislocate ad Oslo e dintorni ma il prossimo anno ha in programma di aprire altre 10 sedi di carrozzeria. In vista di questo sviluppo aziendale si rende necessaria l’assunzione di nuova forza lavoro specializzata nel settore. Per candidarsi c’è tempo fino al 31 dicembre 2021.

Le condizioni di lavoro

I fortunati che saranno selezionati e dunque assunti, inizieranno a lavorare a gennaio 2022. Si tratta di un lavoro con contratto a tempo pieno, dalle ore 8.00 alle 16.00. Interessante anche lo stipendio che è di 3.550 euro al mese a cui saranno poi aggiunti vari bonus per i lavori svolti. Non è tutto, perché ai candidati che supereranno le selezioni sarà fornita assistenza nel processo di ricerca di un alloggio. Infatti, trasferirsi dall’oggi al domani in un nuovo Paese e dover trovare un tetto non è facile, ma grazie al sostegno dell’azienda, tutto questo processo diventa più facile e sostenibile. Le sedi di lavoro sono: Oslo e dintorni, Viken, Ullensaker, Steinkjer. I candidati si occuperanno della riparazione di carrozzerie ed interni, vetri, cerchi, verniciatura a spruzzo, lucidatura e controllo qualità.

I requisiti richiesti

Per ricoprire la posizione di carrozziere per la Quick Car Fix bisogna soddisfare determinati requisiti, ossia:

  • essere in grado di lavorare in un team;
  • pregressa esperienza nella riparazione e verniciatura di veicoli;
  • capacità di sostenere alti ritmi di lavoro;
  • preferibile la conoscenza dei vari processi di riparazione smart (anche se l’azienda offrirà

comunque delle nozioni basic a riguardo).

Questi sono i principali requisiti richiesti per poter diventare un carrozziere e lavorare in Norvegia.

Come candidarsi all’offerta di lavoro?

Se siete interessati a questa offerta di lavoro ed in più vi piacerebbe fare un’esperienza all’estero, non esitate e candidatevi alle posizioni aperte. Come accennato nelle righe precedenti, per partecipare alla selezione dei 14 posti disponibili, c’è tempo fino al 31 dicembre 2021. Come si fa? Il procedimento è molto semplice, basta inviare il proprio Curriculum Vitae aggiornato ed una lettera di presentazione ben scritta al referente Mona Karlsen all’indirizzo mail: mona.karlsen@quickcarfix.no

Cosa significa lavorare all’estero

Lavorare all’estero significa prendere una decisione davvero importante che in alcuni casi potrebbe anche rivoluzionare la vita. Si tratta di un’opportunità che sempre più persone, soprattutto giovani prendono seriamente in considerazione, sia per fare una breve esperienza, sia perché spinti dal desiderio di cambiare letteralmente la propria vita. Una sfida senza precedenti che deve essere affrontata in maniera corretta e con una certa preparazione. Nulla deve essere lasciato al caso, per questo prima di partire è bene tenere a mente alcuni fattori relativi il mercato e l’economia del Paese di destinazione, le condizioni di vita, conoscere la lingua parlata sul posto e tanto altro. In particolare se state pensando di trasferirvi e di trovare lavoro all’estero, iniziate a studiare attentamente il mercato di riferimento per sapere in quali luoghi è più richiesto il proprio profilo professionale. Il secondo step è quello di individuare le aziende che cercano personale e che offrono interessanti opportunità di lavoro. Bisogna anche scrivere il CV in inglese, dandogli quella veste di internazionalità che diventa sempre più indispensabile. Insomma, lavorare all’estero è un’esperienza che nel bene e nel male lascia il segno, da fare almeno una volta nella vita.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze: Registrati su Euspert Bianco Lavoro

Condividi questo bel contenuto