Navigator: si chiude il concorso. I risultati la prossima settimana

Si conclude il concorso per la selezione di 2.980 navigator che andranno a sostenere i centri per l'impiego nel progetto Reddito di Cittadinanza. Affluenze più basse rispetto alle aspettative. Per i risultati bisognerà attendere la settimana prossima.

Si è concluso il concorso indetto da Anpal Servizi per la selezione dei 2.980 navigator che supporteranno i centri per l’impiego in tutt’Italia. Affluenza minore rispetto alle aspettative con un candidato su tre che ha partecipato alla prova selettiva. Per i risultati ed i vincitori del concorso bisognerà attendere la prossima settimana.


navigator

Si chiude il concorso per la selezione dei navigator

Ieri si sono concluse le giornate previste per la selezione dei 2.980 navigator che andranno a sostenere il lavoro dei centri per l’impiego su tutto il territorio nazionale. L’affluenza al concorso indetto da Anpal Servizi che si è svolto presso la Fiera di Roma nelle giornate del 18-19 e 20 giugno non ha risposto alle aspettative. I partecipanti alla selezione sono stati poco meno di 20 mila, su un totale di 53.907 candidati attesi al concorso. Dunque sono stati poco meno del 36,33% coloro che hanno effettivamente partecipato alla prova selettiva. La bassa affluenza rispetto alle aspettative può comunque essere letta in maniera positiva per chi ha partecipato al concorso, che vedono così aumentare le possibilità di essere selezionati (considerando il numero minore di partecipanti alla prova).

Concorso navigator: la soddisfazione di Domenico Parisi

Anpal Servizi esprime tutta la sua soddisfazione relativa allo svolgimento delle tre giornate di prove per la selezione dei navigator. A parlare è il presidente Anpal ed amministratore Unico di Anpal Servizi Domenico Parisi. Durante le giornate di selezione è stata data una vera a propria dimostrazione sia di professionalità che di umanità, il tutto in un clima di grande serenità sia tra i partecipanti al concorso che tra gli organizzatori della prova stessa. Lo stesso sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha evidenziato come la città si sia messa a disposizione rispondendo in maniera tempestiva alle esigenze per la selezione dei navigator, un tassello molto importante del Reddito di Cittadinanza. Tuttavia per conoscere i risultati della prova che ha visto protagonisti tanti giovani, provenienti da ogni parte d’Italia, si dovrà attendere la settimana prossima.

Chi ha partecipato alla selezione?

Chi sono stati i partecipanti alle tre giornate per la selezione dei navigator? Hanno preso parte al concorso soprattutto soggetti con età tra i 30 e 40 anni, in maggioranza di sesso femminile. La maggior parte dei candidati proveniva dal Sud Italia, con lauree in ambito umanistico come: Giurisprudenza, Psicologia e Scienze Economico Aziendali. I candidati hanno avuto 100 minuti a disposizione per rispondere a 100 quesiti a risposta multipla su differenti argomenti come: Cultura generale, Capacità psicoattitudinali, Informatica, Logica, Disciplina dei contratti di lavoro, Modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro, Reddito di Cittadinanza, Sistema di istruzione e formazione, Economia aziendale e Regolamentazione del mercato del lavoro. Passeranno il concorso coloro che hanno risposto in maniera esatta ad almeno 60 domande su 100.

Tipologia di contratto, stipendio e compiti connessi ai navigator

I navigator che hanno passato la prova di selezione, saranno avviati immediatamente alla formazione, anche sul campo, così da essere in grado di supportare i centri per l’impiego. Si tratta di nuove figure professionali che hanno un ruolo importante nel generale progetto targato Reddito di Cittadinanza. Questi sono tenuti a seguire passo dopo passo i beneficiari del sussidio economico, per aiutarli a cercare un’occupazione, che possa inserirli nel mondo del lavoro. I 2.980 navigator saranno assunti con contratto di collaborazione per la durata di due anni, fino al 30 aprile 2021. Tale contratto di lavoro prevede per le nuove figure professionali in arrivo, uno stipendio lordo annuo di 27.338,76 euro. A questi si aggiungono 300 euro lordi al mese di rimborso spese legate al viaggio, vitto ed alloggio dei navigator stessi. Non ci resta che aspettare i risultati ed i vincitori del concorso per poter finalmente vedere operativi sul campo le nuove figure professionali.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze, registrati su Euspert Bianco Lavoro selezionando la tua zona e categoria di interesse (il servizio è completamente gratuito):

SI, voglio offerte di lavoro

CATEGORIES
Share This