Pets on Paradise: un’idea imprenditoriale vincente

Trasformare una particolare predilezione personale in un’azienda, per di più unica sul territorio nazionale non è solo utopia. Ecco come è nata l'idea vincente di Pets on Paradise

Capita spesso di riflettere sulla mancanza di lavoro e sulla complessità nel trovarne uno che sia soddisfacente e gratificante. Esiste in questo contesto, però, anche un’altra strada, seguita da sempre specie da giovani intraprendenti e motivati, ed è quella di creare impresa e trasformare un’idea in un progetto di business, in grado di produrre utili e, successivamente, posti di lavoro per se e per altri.


Pets on Paradise: un’agenzia di onoranze funebri per animali da affezione

pets on paradise

Tutto ciò è accaduto a Sabrina Di Pastena, che ha avuto la lungimiranza di trasformare una sua particolare predilezione personale in un’azienda, per di più unica sul territorio nazionale. Da sempre Sabrina ha una particolare sensibilità verso gli animali d’affezione, veri e propri compagni di vita per tanti di noi. Accadde oltre 10 anni fa che, purtroppo, le venne a mancare il suo cane e, unitamente alla sofferenza per il distacco, patì tantissimo nel vedere che i resti del suo caro amico a quattro zampe furono smaltiti nella forma di rifiuto ospedaliero da parte dell’azienda pubblica di Rimini, città dove risiede.

Da quel forte dolore provato sulla propria pelle, nacque l’idea: curiosa per alcuni, folle per altri, ma estremamente delicata e garbata per tutti coloro che, come lei, amano gli animali. Sabrina, con l’aiuto del marito e della figlia Sofia, decise così di inventarsi un’agenzia di onoranze funebri per animali d’affezione, uno strumento per dare dignità alle salme di piccoli amici che, in tanti casi, riempiono la vita delle persone. Nacque così nel 2011 (anno di fondazione) Pets on Paradise, una piccola cooperativa per gestire questi servizi di cui, già dall’effige che la contraddistingue – un cuore che racchiude due mani che a loro volta accarezzano un cane e un gatto (nella foto) – è evidente la motivazione affettiva che ne sta alla base.

I primi anni non furono facili – raccolta Sofia Catone, figlia di Sabrina e oggi responsabile dell’ufficio di Pets on Paradise – c’era molta diffidenza verso il nostro servizio: non era semplice neppure farsi pubblicità. Puntammo subito ad un rapporto preferenziale con i veterinari per promuovere la nostra attività, ma anche questi professionisti in un primo tempo dubitavano sulla validità dei nostri interventi. Solo con il tempo, verificando di persona la motivazione profonda che sta alla base del nostro lavoro, si è infranta quella barriera di sfiducia e oggi, sono gli stessi veterinari che indirizzano verso la nostra agenzia le persone che desiderano onorare la memoria dei loro animali”.

I servizi offerti

Il servizio di Pets on Paradise si sostanzia nell’accoglienza dei clienti nella sede di Rimini in via Dario Campana 113 e in tre proposte ben precise:

  • il servizio di cremazione collettiva (senza ritorno delle ceneri),
  • la cremazione singola (con fornitura delle ceneri),
  • la cremazione all inclusive con la presenza dei clienti presso il forno crematorio.

Il servizio, che comprende anche i trasferimenti e la gestione burocratica (documenti di trasporto, cancellazione dall’Anagrafe canina ecc…) presenta un costo variabile fra i 97 e i 460 euro a seconda del livello prescelto e riguarda in gran parte le onoranze verso cani e gatti, ma, in qualche occasione, la cremazione è stata effettuata anche a conigli e pappagalli.

Un’idea vincente per mettersi in proprio

negozio pets on paradise

La crescita di Pets on Paradise negli anni – continua Sofia Catoneè stata segnata anche da investimenti importanti: dal 2011 al 2018 ci siamo serviti di un forno crematorio esterno, localizzato a Vicenza, a servizio di animali di tutti i tipi. Poi abbiamo deciso di crearne uno nostro, il primo in Italia esclusivamente dedicato ad animali d’affezione e lo abbiamo posizionato all’interno di un capannone preso in affitto a Pesaro, nostra seconda sede. Unitamente a ciò le nostre attrezzature comprendono anche due celle frigorifere, per la conservazione temporanea delle salme prima della cremazione (una a Rimini e una a Pesaro). La nostra attività presenta anche una rigorosa cura degli aspetti legati alla sicurezza del forno crematorio, delle pulizie dei locali ed è sottoposta al controllo del Servizio di Sanità Animale dell’ASL, per la verifica costante del rispetto delle norme che regolano servizi come quelli che offriamo”.

Pets on Paradise è certamente un’idea vincente che ha aperto una strada in Italia: è stata la prima azienda del genere e, sulla sua scia, ne sono nate altre, per rispondere adeguatamente ad un bisogno di vicinanza agli animali fino alla loro fine, oltre ed una esigenza sempre più sentita. Unitamente al soddisfacimento dei propri clienti, questa innovativa azienda ha creato, pur rimanendo in un contesto famigliare, quattro posti di lavoro, che potranno, in un prossimo futuro, essere incrementati, in quanto Sabrina e Sofia stanno già progettando un ampliamento aziendale, con l’apertura di nuove sedi in Emilia e nelle Marche, per offrire i propri servizi che attualmente sono circoscritti alle province di Rimini, Pesaro, Ravenna e Forlì-Cesena.



CATEGORIES
Share This

Commenti

Wordpress (0)