Home » News Lavoro » economia e risparmio

Come fare per vivere al meglio da studente a Roma

Vivere a Roma, in questa splendida città famosa in tutto il mondo e ricca di storia, è sicuramente una bella esperienza: qui ci sono tante Università, molte delle quali apprezzate a livello internazionale, che offrono numerosi corsi di laurea e tante occasioni per il tempo libero e il divertimento.

Condividi questo bel contenuto


Tuttavia, vivere a Roma da studente potrebbe non essere così facile dato che spesso si ha a che fare con budget ridotto. Il primo passo per vivere al meglio questa città quando si studia è scegliere l’alloggio giusto.

Come trovare l’alloggio giusto

Il costo dell’affitto e delle utenze è sicuramente la voce più alta che va a incidere sulla spesa mensile. Ecco perché, scegliere l’alloggio giusto per le proprie esigenze, sia in termini di costi che di posizione, è molto importante. 

Una buona idea è quella di vagliare le stanze in affitto a Roma visitando i siti di annunci: in questo modo, ci si potrà fare un’idea di quanto costa alloggiare in un appartamento condiviso con altri studenti e quali sono le zone migliori. Inoltre, nella scelta delle stanze in affitto a Roma è importante considerare se si tratta di un quartiere ben servito dai trasporti pubblici. Quasi sempre è preferibile scegliere un alloggio che si trovi vicino alla propria facoltà per evitare di affrontare lunghi spostamenti.

Ad esempio, se si studia alla Sapienza, si può cercare una stanza in affitto a San Lorenzo, un quartiere giovane e dinamico diventato il ritrovo notturno di molti ragazzi. Anche la zona del Nomentano viene scelta dagli studenti perché qui è presente l‘Università Luiss Guido Carli, ci sono molti eventi che vengono organizzati nella vicina piazza Bologna ed è a pochi passi da Monte Sacro.

Poco distante dall’università Roma Tre, invece, c’è il quartiere Garbatella, antico e popolare dove però gli affitti non sono molto alti. A Monti, invece, i prezzi sono più alti, ma qui si è già in una zona molto centrale vicina ai principali monumenti.

Girare per Roma con i mezzi pubblici

Anche se si scelgono delle stanze in affitto a Roma vicino alla propria Università, per spostarsi agevolmente in città è preferibile utilizzare la metropolitana, una soluzione economica e pratica che in poco tempo permette di raggiungere vari punti di Roma. Non solo si evita il traffico, che è spesso molto intenso, soprattutto negli orari di punta, ma è possibile anche acquistare abbonamenti a prezzi decisamente convenienti.

Quando ci si sposta nelle zone centrali della Capitale, invece, una soluzione divertente, pratica ed eco-friendly è quella di affittare monopattini o bici elettriche con formule convenienti, come il pagamento per minuto o abbonamenti giornalieri e mensili.

Usufruire degli sconti per studenti

Vivere a Roma da studenti può essere comunque molto costoso. Per fortuna, però, ci sono numerosi sconti e offerte dedicati proprio a chi è iscritto alle Università romane.

Ad esempio, se si desidera praticare attività sportiva, è possibile farlo nei CUS (Centri Universitari Sportivi) che offrono tante discipline e abbonamenti a prezzi vantaggiosi. Anche piscine e palestre private, comunque, prevedono tariffe e promozioni per gli studenti.

Se si è studenti e si abita a Roma, è possibile usufruire di biglietti gratuiti e tariffe scontate per visitare le mostre e i Musei o per prendere parte a numerosi eventi che vengono organizzati praticamente tutto l’anno.

Se, invece, si vuole organizzare una giornata di relax con gli amici a costo zero, allora si potrà scegliere di andare in uno dei tanti parchi cittadini a ingresso libero per un delizioso pic nic, per fare un po’ di attività fisica, come passeggiate, corsa o yoga, o semplicemente passare del tempo piacevole in compagnia.

Condividi questo bel contenuto
× Eccomi!