Executive MBA Ticinensis: la nuova edizione per formare i manager del futuro

Arriva la nuova edizione di Executive MBA Ticinensis per formare manager in grado di dominare la trasformazione digitale in atto. Programma, novità e come iscriversi

Arriva la nuova edizione dell’Executive MBA Ticinensis il percorso di studi che vuole formare i manager del futuro, in grado di dominare la trasformazione digitale in atto. Tante le novità di questa edizione, che guiderà i corsisti nel “rinascimento quantico”.


Che cos’è Executive MBA Ticinensis

MBA ticinensis

L’Executive MBA Ticinensis è un Master in Business Administration, organizzato e presentato dalla Fondazione Alma Mater Ticinensis, Università di Pavia. In particolare, si tratta di un importante e rilevante percorso formativo che si rivolge a chi lavora e riveste posizioni manageriali ma anche ai soggetti che sono ai vertici di innovativi progetti di business. La nuova edizione prevede tante novità per i corsisti. Lo scopo è quello di dare ai manager strumenti e conoscenze in più per poter dominare la trasformazione digitale che caratterizza la nostra epoca. Tutto questo si dirige verso un rinascimento quantico, ossia un percorso di crescita innovativo e creativo, con la rinascita della scienza e delle nuove idee. Tra le novità di questa edizione c’è la doppia offerta formativa in presenza o totalmente online, oltre alla possibilità di viaggi (quando la pandemia lo permetterà).

Una sfida verso l’innovazione, la creatività e la scienza

La nuova edizione dell’Executive MBA Ticinensis rappresenta una vera e propria sfida, soprattutto in questo particolare periodo di pandemia. Investire su scienza, sapere e formazione non ha prezzo, ed è importantissimo per garantire la crescita individuale e del Paese. Il Master in questione ha lo scopo di formare una classe di manager con le giuste conoscenze per guidare il cambiamento digitale verso una nuova umanità. Non a caso, oggi tutti noi siamo letteralmente catapultati in una sorta di rinascimento quantico, dove la tecnologia gioca un ruolo fondamentale e cambia il nostro modo di vivere. In tutto ciò, la tecnologia è al servizio dell’uomo, delle sue esigenze e bisogni, cercando di migliorarne le condizioni di vita. Alla guida di tale processo c’è Stefano Denicolai, il direttore di Executive MBA Ticinensis e della laurea Magistrale MIBE presso l’Università di Pavia, dove è docente e ricercatore.

Le novità di questa edizione

Quest’anno il Master Executive MBA Ticinensis oltre a rinnovarsi, segue anche la scia delle scorse edizioni. In particolare da non sottovalutare sono le tre formule di formazione:

  • Full Dive: formazione che si rinnova e fa del concetto di esperienza il suo punto di forza. Questa strategia si compone di networking, viaggi, contatti con importanti realtà nel settore tecnologico, sia a livello nazionale che internazionale. Previsto un viaggio di 5 giorni a Boston (appena la situazione pandemia lo consentirà);
  • FLEXO (Flexible Learning Executive eXperience Online): novità di questa edizione, con programmi accessibili da remoto, grazie alla formula smart tipica della didattica a distanza. Si tratta di percorsi formativi che si possono seguire online, completamente da remoto utilizzando le nuove tecnologie della formazione online;
  • Lifelong Learning Pass: si rivolge a tutti coloro che non vogliono mai smettere di imparare, ininterrottamente animati dalla voglia di conoscere. Questi possono contare su un calendario di sessioni (alcune gratuite ed alcune a costo agevolato) ogni anno e per sempre.

Le conferme di questa edizione

Tra le conferme di questa nuova edizione, troviamo l’Advisory Board, con autorevoli figure affermate nel mondo aziendale ed imprenditoriale, in continua comunicazione con il comitato scientifico ed accademico. Questo serve a conoscere le vere esigenze del mercato lavorativo in continuo mutamento. Tale programma vede impegnati:

  • Fabio Benasso (Presidente e Amministratore Delegato Accenture Italia);
  • Enrica Acuto (amministratore delegato Jacobacci & Partners);
  • David Casalini (Chief Operating Officer, Ministero per l’Innovazione e la Digitalizzazione);
  • Daniela Delledonne (Country General Manager, BD Italy & Greece);
  • Roberto Cimino (Responsabile di Strategic Partnering in Eni SpA);
  • Paolo Fedegari (Amministratore Delegato Fedegari Group);
  • Alessandro La Volpe (Vice President IBM Cloud, IBM Italia);
  • Elvio Sonnino (Vice Direttore Generale Vicario & Chief Operating Officer, UBI Banca):
  • Tiziano Tassi (CEO, Caffeina);
  • Antonella Mansi (Industriale del settore chimico)

Importanti e rilevanti personalità del mondo aziendale che mettono a disposizione le loro conoscenze ed esperienze.

Executive MBA Ticinensis: aperte le iscrizioni

Le iscrizioni sono aperte fino al 15 gennaio 2021. I percorsi formativi vedranno i corsisti impegnati fino al mese di luglio 2022. I posti a disposizione sono limitati e la scelta dei corsisti sarà fatta in base a dei criteri particolari. A parità di punteggio, verrà presa in considerazione la data di invio della domanda di iscrizione. Sia per Full Dive che per FLEXO sono disponibili numerose e consistenti borse di studio, tra cui ne spicca una dedicata al “best manager under 35”, del valore di 11.000 €. Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito web dove è possibile avere tutte le notizie sui vari corsi e percorsi di studio. Inoltre, se volete conoscere meglio la Fondazione Alma Mater Ticinensis non dimenticatevi di visitare il sito ufficiale, ricco di interessanti informazioni.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze: Registrati su Euspert Bianco Lavoro