Home » News Lavoro » lavoro e occupazione

Lavoro: alcuni mestieri senza laurea pagati fino a 5 mila euro al mese


Chi lo ha detto che solamente i mestieri che richiedono una laurea sono ben remunerati? Il lavoro è indispensabile nella vita, non solo per vivere ma anche per realizzarsi e sentirsi appagati. Ecco alcuni lavori senza laurea che possono essere pagati fino a 5 mila euro al mese.

Lavoro e percorso di studi

lavoro

Il lavoro è una parte della nostra vita particolarmente importante. Questo permette di avere accesso a beni e servizi ma anche di sentirsi realizzati, appagati e parte di un progetto aziendale. La nostra società è abituata a puntare al famoso posto fisso nel settore pubblico. Tuttavia ci sono tanti altri mestieri a cui guardare con particolare attenzione. Solitamente si è portati a credere che i soli lavori ben retribuiti siano quelli che necessitano di una laurea. Oltre alla fitta rete di mestieri per cui serve la laurea, ci sono dei lavori che arrivano ad essere pagati fino a 5 mila euro al mese, senza la necessità di possedere il famoso “pezzo di carta”.

Lavoro e stipendi

Ad ogni lavoro corrisponde un determinato stipendio. Oggi con l’aumento vertiginoso dei competitor e della concorrenza, il mercato ha bisogno di candidati con determinate qualità come ad esempio: il problem solving, ottime capacità professionali, serietà, elasticità, adattamento a varie realtà e tanto altro. Le aziende sono disposte a pagare in maniera sostenuta le conoscenze specifiche che si trasformano automaticamente nella concreta capacità di fare e lavorare nel migliore dei modi. Spesso possedere una laurea non equivale ad avere un lavoro ben retribuito. Infatti, ci sono tanti giovani che finiti gli studi trovano dei mestieri che effettivamente non rispecchiano le conoscenze e competenze acquisite nel corso degli anni di carriera universitaria. Dall’altra parte ci sono dei lavori che pur non richiedendo la laurea, sono ben pagati, con stipendi che possono arrivare anche a 5 mila euro al mese.

Lavori senza laurea ben retribuiti

Ecco alcuni tra i mestieri che non necessitano della laurea per essere svolti. Molti di questi possono garantire ottimi stipendi, soprattutto dopo aver maturato esperienza nel settore ed aver fatto la gavetta iniziale. Aumentano i settori in cui conta molto di più l’esperienza e le capacità operative che il famoso “pezzo di carta”. Ecco alcuni mestieri con stipendi mensili fino a 5 mila euro.

Il sarto/a su misura

Il sarto è un mestiere che negli anni passati era molto diffuso. Negli anni Settanta-Ottanta era una delle figure professionali più comuni. Oggi la situazione è leggermente cambiata e diventa sempre più complesso trovare chi è in grado di lavorare i vari tessuti in maniera efficace, precisa e professionale. Quali sono i punti di forza di questo lavoro?

  • la poca concorrenza nel settore, permettendo una facile e veloce crescita professionale;
  • il mercato di riferimento del sarto/a su misura nella maggior parte dei casi sono persone ricche;
  • il valore aggiuntivo che c’è dietro ogni creazione

Per diventare sarti si può incominciare iscrivendosi all’Accademia di taglio e cucito per poi fare molta pratica in stage e tirocini. All’inizio bisogna fare la gavetta, ma con il tempo e l’esperienza questo lavoro può arrivare ad essere pagato tanto, con guadagni che vanno dai 24 mila ai 48 mila euro l’anno.

Investigatore privato

Quanti di voi da piccoli sognavano di diventare degli investigatori privati? Si tratta di un lavoro particolare e per certi versi affascinante. La laurea serve solamente per chi vuole diventare investigatore privato titolare di un’agenzia, mentre non è necessaria per gli investigatori privati dipendenti. In ogni modo sono richiesti anni di esperienza con la partecipazione a differenti corsi di formazione ed aggiornamento. Anche lo stipendio dipende dall’esperienza maturata nel settore, dalle capacità del detective e dal lavoro svolto. In ogni caso è possibile arrivare a delle paghe di 3 o 4 mila euro al mese.

Direttore di agenzia immobiliare

Per diventare direttore di agenzia immobiliare non serve la laurea. In questo settore i guadagni sono direttamente connessi ai servizi offerti che dipendono molto dalla mediazione. Tanto per fare un esempio, un affermato direttore di agenzia immobiliare può guadagnare anche 4 o 6 mila euro al mese. Un settore professionale particolarmente importante che anche se colpito dalla crisi economica, si sta riprendendo e rialzando promettendo grandi sorprese.

Cerchi un nuovo lavoro?

Per avere sempre offerte di lavoro reali e verificate nella tua casella email in linea con le tue esigenze: Registrati su Euspert Bianco Lavoro

Condividi questo bel contenuto