Home » News Lavoro » economia e risparmio

Reddito di Cittadinanza: con quali bonus è compatibile il sussidio economico?

Quali sono i bonus ed agevolazioni economiche compatibili con il Reddito di Cittadinanza? Ecco cosa bisogna sapere

Condividi questo bel contenuto


Il Reddito di Cittadinanza è compatibile con tutta una serie di bonus ed agevolazioni economiche previste dalla nostra legislazione. In ogni caso, i percettori del sussidio economico interessati a richiedere altri bonus possono farlo solo se non si sforano i requisiti generali necessari per il Reddito di Cittadinanza stesso, altrimenti rischiano di perdere quest’ultimo.

Reddito di Cittadinanza ed altri bonus

reddito di cittadinanza cumulabile con altre prestazioni a sostegno del reddito

Il Reddito di Cittadinanza ha avuto un grande successo, con una platea di beneficiari incrementata sempre di più nel corso del tempo. Il sussidio economico consente alle famiglie in condizioni economiche svantaggiate, di ripartire non solo grazie all’assegno mensile, ma anche grazie agli aiuti nella ricerca di un’occupazione professionale. Una formula che si rivolge ai disoccupati interessati ad inserirsi o reinserirsi nel complesso ed articolato mondo del lavoro. I beneficiari del Reddito di Cittadinanza possono usufruire di altre agevolazioni previste dall’Inps e dalla Legge di Bilancio 2021. Tuttavia per accedere ad altri bonus senza perdere il Reddito di Cittadinanza è indispensabile che non si sforino i requisiti per il sussidio economico stesso. In particolare, parliamo dell’Isee non superiore i 9.360 euro, un patrimonio immobiliare inferiore i 6 mila euro ed un reddito familiare non superiore il valore di 6 mila euro.

Reddito di Cittadinanza e bonus occhiali

La Legge di Bilancio 2021 stabilisce che i beneficiari del sussidio economico possono anche accedere al bonus occhiali e lenti a contatto. Si tratta di un agevolazione economica riconosciuta ai nuclei familiari con Isee inferiore i 10 mila euro. Questi possono usufruire di uno sconto di 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista e lenti a contatto. Dunque, il bonus si rivolge a tutte le famiglie con reddito basso. Anche chi già riceve il Reddito di Cittadinanza probabilmente potrà accedere a questo bonus senza particolari problemi. Tuttavia per avere maggiori certezze bisogna aspettare il decreto attuativo della misura in questione.

Bonus stagionali da mille euro

Il Reddito di Cittadinanza risulta essere compatibile anche con il bonus stagionali da 1.000 euro. Si tratta di un sostegno economico per i lavoratori dello spettacolo, nel turismo, presso gli stabilimenti termali, ma anche gli autonomi senza partita Iva, i venditori a domicilio, i lavoratori intermittenti, che rispettano i requisiti di accesso alla misura in questione. Non è tutto in quanto i percettori del sussidio economico pensato per i disoccupati, possono richiedere anche il bonus spesa da 300 a 500 euro, nato per sostenere i nuclei familiari indigenti, che hanno risentito della pandemia da coronavirus. I vari Comuni individueranno i nuclei familiari bisognosi da dover sostenere, delineando tutte le regole connesse all’erogazione del bonus spesa che arriva ad un valore massimo di 500 euro a seconda della composizione del nucleo familiare.

Assegno di natalità o bonus bebè

I percettori del Reddito di Cittadinanza potranno beneficiare dell’assegno di natalità noto anche come bonus bebè. Si tratta del sostegno economico riconosciuto ai nuclei familiari con figli nati tra il 1° gennaio 2020 ed il 31 dicembre 2020. Tale sostegno vale anche in caso di adozione o affidamento del bambino. L’assegno è riconosciuto ogni mese fino al compimento di 1 anno del bebè o comunque fino ad un anno dall’ingresso del bambino nel nucleo familiare. Non è tutto perché i beneficiari del Reddito di Cittadinanza possono anche accedere alla Carta acquisiti Inps dal valore di 480 euro ogni anno. Si tratta di una carta di pagamento su cui ogni due mesi viene accreditata una somma di denaro ed è destinata ai cittadini in particolari condizioni economiche.

Altri bonus compatibili con il Reddito di Cittadinanza

Tra gli altri bonus compatibili con il Reddito di Cittadinanza c’è anche il bonus mamma domani da 800 euro, ma anche la Naspi, Dis-Coll, indennità di disoccupazione. Ed ancora, i beneficiari del sussidio economico possono anche richiedere la cassa integrazione se rientrano nei requisiti richiesti. Via libera alla Carta famiglia destinata ai nuclei familiari con almeno un figlio a carico. Questi potranno beneficiare di sconti su acquisti in negozi fisici o sul web. Infine i percettori del Reddito di Cittadinanza hanno la possibilità di accedere anche al bonus sociale per beneficiare degli sconti su bollette di acqua, luce e gas.

Condividi questo bel contenuto