Home » Formazione

Sport Coaching: di cosa si tratta e come lavorare in questo campo



Non solo Life Coaching e Business Coaching: chi vuole diventare coach con il Master in Coaching Online di Bianco Lavoro può specializzarsi nel Sport Coaching. Scopriamo di cosa si tratta.

Cosa è lo Sport Coaching?

Sport Coaching Master Online
Sport Coaching: come diventare coach sportivo

Con Sport Coaching si intende il coaching applicato all’ambito sportivo e l’obiettivo è migliorare la motivazione, le prestazioni e la gestione dell’allenamento e riguarda tanto lo sport individuale quanto lo sport di squadra.

Chi si dedica a uno sport deve mantenere ogni giorno entusiasmo, consapevolezza e concentrazione tanto nel normale allenamento quanto nelle gare più importanti e la mente ha un ruolo fondamentale in questo, facendo molto spesso la differenza tra una vittoria e una sconfitta.

Lo sport coaching si rivolge a quegli atleti che hanno compreso come il potenziamento muscolare non è sufficiente e come i migliori risultati in ambito sportivo derivino dalla capacità di controllare stress e tensione e di avere spirito di sacrificio, dosando sempre al meglio le energie nervose.

A chi si rivolge il coaching sportivo?

Il coaching per lo sport coinvolge allenatori e dirigenti sportivi oltre che gli atleti e permette il pensiero positivo, quello che porta l’atleta a non demoralizzarsi in ogni occasione. Lo sport coach e l’allenatore devono essere alleati e aiutare l’atleta a raggiungere un risultato agonistico che deriva tanto dall’allenamento fisico quanto da quello mentale.

Un valido allenamento mentale permette alla persona di essere padrone di se stesso e visualizzarsi vincente, ma anche essere sempre motivato, sviluppare resistenza e tenere duro anche in situazioni difficili e frustanti. Le aree sportive in cui lo sport coaching permette di ottenere risultati positivi sono:

• definizione degli obiettivi agonistici;

• gestione dello stress durante le fasi di preparazione intensa;

• controllo della tensione e dell’ansia nel pre-gara e durante la competizione;

• potenziamento della motivazione e dell’autostima e sviluppo della resilienza;

• abitudine al pensiero positivo (mindset) orientato al successo (mentalità vincente);

• miglioramento della visione strategica del gioco di squadra;

• costruzione di un atteggiamento vincente (sana cattiveria agonistica);

• aumento della consapevolezza, dell’attenzione e della concentrazione.

Si tratta di aspetti su cui emozioni, convinzioni e pensieri influenzano l’azione e permettono di gestire la fase agonistica e l’allenamento in modo lucido e vincente. Il mental coach in ambito sportivo permette di guardare le situazioni da un diverso punto di vista.

Tre cose da sapere se si vuole lavorare nello Sport Coaching

Lavorare nello sport coaching è il desiderio di sempre più persone di ogni età, ma è importante tenere presente alcune cose prima di iscriversi a un master in coaching online come quello di Bianco Lavoro:

  • il coaching non è una moda, anche se oggi si tratta di una professione molto in voga;
  • il coaching non cura le persone ma aumenta la consapevolezza nelle e insegna a credere in sé stessi, mettendo la persona in condizione di usare al meglio le risorse a sua disposizione. Altrettanto importante è valutare i cambiamenti ottenuti dal coachee, che devono essere misurati in numeri;
  • prima di diventare coach sportivo è importante diventare coach: il coach, indipendentemente dall’ambito in cui opera (Life Coaching, Business Coaching, Sport Coaching) è prima di tutto un esperto di processi e conosce gli strumenti per fare allenamento mentale e stimolare le performance motivazionali.

Detto questo diventare sport coach è una attività che permette di ottenere importanti risultati e soddisfazioni personali e professionali e se anche tu vuoi lavorare nello Sport Coaching non ti resta che iscriverti al Master in Coaching Online di Bianco Lavoro. Scopri il programma, i docenti e i vantaggi qui!

Condividi questo bel contenuto
× Eccomi!