Aprire una piadineria

come avviare una piadineria

Ecco quale potrebbe essere l’idea imprenditoriale vincente per sfuggire alle tenaci spire della crisi economica: Aprire una piadineria.

Guadagnare con la passione: diventa cuoco personale

Alcuni decenni fa, nelle famiglie italiane, la preparazione di cene e pranzi per gli ospiti apparteneva quasi esclusivamente alla figura femminile.

Da allora i tempi sono molto cambiati e nonostante oggi anche gli uomini diano un importante supporto, la vita frenetica (lavoro, famiglia, studio e vari interessi) spesso non consente alle persone di dedicare tempo per la impegnativa organizzazione di feste fatte in casa propria e spesso si opta per i ristoranti. Non sono di certo un’idea sbagliata, ma spesso capita soprattutto nel fine settimana di non trovare posto nei ristoranti e doversi accontentare di qualcosa di meno gradito, altrimenti dover spendere troppo o non trovare parcheggio e altri piccoli inconvenienti. La cosa più importante però è la mancanza dell’insostituibile atmosfera della accoglienza nella propria casa con ottimo cibo preparato ad hoc per la festa.

Leggi tutto

Come aprire un Negozio tutto a 1 Euro

La seguente guida si pone l’obbiettivo di esplicare in maniera sintetica, ma anche chiara e precisa, tutto ciò che riguarda l’apertura di un negozio tutto a 1 EURO

Come avviare un ristorante vegetariano

 

Chi desidera avviare un ristorante vegetariano, deve avere alcuni requisiti  indispensabili. Aprire un ristorante vegetariano, una vera a propria moda  lanciata dalle star di Hollywood ed oggi un business in continua crescita, non è un’attività adatta a tutti, dal momento che chi è vegetariano è anche una persona che in sostanza abbraccia un nuovo modo di vivere e una nuova filosofia di vita, quindi non bisogna pensare solo al ristorante in sé ma a tutta l’atmosfera intorno ad esso.

Per avviare un ristorante vegetariano è indispensabile avere doti manageriali ma al contempo conoscere il settore di riferimento. Che è, appunto quello vegetariano.

I vegetariani seguono infatti diversi modelli dietetici e si dividono in:

• Vegetariani che assumono una dieta di tipo latteo-ovo-vegetariana, ovvero a base di prodotti caseari, escludendo carne, pesce e molluschi e qualsiasi animale terrestre o marino derivato dall’uccisione diretta. Questo tipo di dieta include legumi e ogni alimento di natura vegetale, ammettendo anche uova, miele, latte e derivati ed è il modello alimentare vegetariano più diffuso in occidente.

• Vegetariani con una dieta base di latte e derivati, che esclude però le uova ed è tipica delle aree asiatiche d indiane.

Leggi tutto

Come diventare Cake Designer

Nastri e fiocchi di pasta di zucchero, dolci coperture di fondente, ecco cosa serve per diventare cake designer. Vediamo nel dettaglio come diventarlo e il kit di supporto

Aprire una scuola materna privata

asiloLa legislazione italiana permette a tutti i cittadini di poter aprire una scuola non statale ma autorizzata dalle autorità preposte.

Quali sono i requisiti e l’iter burocratico da seguire per avviare una scuola materna privata ?

Per prima cosa dobbiamo fare domanda agli uffici ASL di competenza territoriale chiedendo la certificazione d’idoneità dei locali dove s’intende svolgere la propria attività.

Inoltre le norme in materia di prevenzione sono attente a tutelare la salute degli alunni, per questo motivo è richiesta l’attestazione dell’idoneità fisica del personale docente all’esercizio dell’attività, attraverso una documentazione sanitaria che attesti l’avvenuto accertamento sierologico e la mancanza d’impedimenti per l’esercizio della funzione docente.

Leggi tutto

Aprire una Agenzia di disbrigo pratiche per il cittadino e per l’impresa

openspace

Aprire un’agenzia di servizi che si occupa di “sbrigare” le tante pratiche burocratiche che ogni giorno pesano sui cittadini e sulle imprese, può essere un’idea da utilizzare per avviare un attività in proprio. Si tratta di una tipologia di impresa che espleta pratiche rivolte a enti pubblici come Comuni, Agenzie delle Entrate, Camere di Commercio, Inps, Prefetture, Tribunali, Catasti ecc.

Come aprire un pastificio

past

 

 

 

 

 

 

pastLa pasta, grande passione degli italiani e non solo, è un settore sempre apprezzato da tutti. La bontà del prodotto è fuori discussione, sia che venga prodotta artigianalmente che in grandi industrie. La pasta è sempre la pasta.

Detto questo, se siamo appassionati del settore e abbiamo qualche idea imprenditoriale, anche in piccolo, aprire un pastificio è senz’altro una buona idea per mettersi in proprio. A patto che il vostro panificio sia ben posizionato, offra prodotti di alta qualità, molto assortimento, una certa varietà e proposte extra, come condimenti particolari, freschi, magari biologici, prodotti senza glutine per malati di celiachia. Buona cosa sarebbe poi offrire anche una gamma di prodotti integrali e fatti con altri cereali oltre il grano, come ad esempio, il grano duro, il grano saraceno ( conoscete gli ottimi pinzoccheri?), il kamuth, l’orzo, ecc.

Leggi tutto