Gelato sospeso: per tutto agosto puoi far felice un bambino meno fortunato

gelato-sospeso

Dalla tradizionalissimo caffè sospeso napoletano, ovvero quell’abitudine per la quale si paga un caffè al bar ad un amico che al momento non è fisicamente presente, oppure come piccolo regalo per i meno fortunati, arriva il gelato sospeso, iniziativa identica ma fatta con il gelato e dedicata ai bambini meno abbienti. Partirà il 31 luglio e durerà tutto il mese di agosto. Sarà in vigore nei negozi che aderiranno al “Salvamamme ice cream month” (letteralmente: “il mese del gelato Salvamamme”).

gelato-sospeso
image by MNStudio

Di fatto, si potrà entrare in uno qualsiasi di questi negozi e chiedere se “c’è un gelato sospeso”. In caso positivo il bimbo della famiglia più sfortunata potrà godersi un ottimo gelato, senza costringere i genitori a sborsare anche quei pochi euro che, per chi è stato più duramente colpito dalla crisi, restano comunque preziosi e comunque da dedicare alle necessità più urgenti.

Leggi tuttoGelato sospeso: per tutto agosto puoi far felice un bambino meno fortunato

Tassa sulle religioni: come funziona la Kirchensteuer in Germania

tassa-sulle-religioni

Ufficialmente si chiama Kirchensteuer ed è in vigore in Germania dal settembre 2012. Recentemente tornata alla ribalta delle cronache a causa della citazione in giudizio del giocatore Luca Toni, accusato di non aver pagato 1,7 milioni di euro alla chiesa tedesca, la tassa sulle religioni è qualcosa che deve essere ben conosciuto da chi pensa di trasferirsi e vivere in Germania, magari per lavoro. La Kirchensteuer funziona diversamente rispetto all’8×1000 italiano. C’è da dire infatti che all’atto della dichiarazione dei redditi, il non devolvere la percentuale prevista (molto più alta che da noi, equivale infatti a circa l’8% del reddito) ha come effetto primario il fatto che i soldi in questione non facciano altro che rimanere in tasca al cittadino. C’è un ma, grosso come una casa.

tassa-sulle-religioni
image by dvoevnore

Vivere in Germania da atei

Leggi tuttoTassa sulle religioni: come funziona la Kirchensteuer in Germania

Pensioni: approvato il decreto, rimborsi fino a 750 euro

Dal primo di agosto 3,7 milioni di pensionati riceveranno un bonus dai 278 ai 750 euro grazie all’approvazione del decreto legge sulle pensioni da parte del governo italiano. Questa misura si è resa necessaria dopo la bocciatura da parte della Consulta del blocco dell’indicizzazione contenuto nella Riforma Fornero. I fondi per finanziare questa redistribuzione saranno prelevati da un tesoretto di 2 miliardi e 180 milioni. A spiegarlo è il premier Matteo Renzi: “Utilizzeremo la ‘parentesi rosa’ contenuta nel Def, pari allo 0,1% di Pil un totale di 2,180 miliardi di euro, per poco meno di 3,7 milioni di pensionati”.

andare-in-pensione
image by Lighthunter

Pensioni: ecco quanto verrà rimborsato

Leggi tuttoPensioni: approvato il decreto, rimborsi fino a 750 euro

Fare la spesa nei Social Market: cosa sono e dove si trovano in Italia

fare la spesa social marketI Social Market sono dei supermercati in cui si vendono prodotti, di genere alimentare e non, a prezzi ribassati o del tutto gratuiti, a favore di singoli e famiglie che si trovano in situazioni più o meno gravi di difficoltà economica. Fare la spesa, per molte persone, ormai non è cosa semplice e l’idea del Social Market nasce proprio dalla necessità di fornire una risposta concreta all’emergenza alimentare che oggi, stando agli ultimi dati ISTAT, tocca quasi 4 milioni di italiani. Il settore pubblico, da solo, non riesce a far fronte a questa emergenza e da qui deriva l’esigenza di creare e diffondere nuovi strumenti, denominati di secondo welfare, che siano in grado di soddisfare i bisogni primari di una sempre di ampia fascia di popolazione.

Leggi tuttoFare la spesa nei Social Market: cosa sono e dove si trovano in Italia