Autore: Roberto Rais

Giornalista e promotore finanziario abilitato, profondo conoscitore delle tematiche del lavoro. Si occupa in principali modo di legislazioni, normativa ed approfondimenti. Si muove a suo agio nelle tematiche giuridiche ed economiche.
Profilo Linkedin

Responsabilità medica, cosa accade in caso di violazione del dovere di informare

Responsabilità medica, cosa accade in caso di violazione del dovere di informare

La Corte di Cassazione fa il punto sulle varie ipotesi di responsabilità medica nel caso di omessa o incompleta informazione ... leggi tutto

Infortuni sul lavoro e formazione: quando il datore è penalmente responsabile. La Sentenza

Infortuni sul lavoro e formazione: quando il datore è penalmente responsabile. La Sentenza

Profili di responsabilità penale del datore di lavoro e infortuni sul lavoro: ecco un'interessante pronuncia della Corte di Cassazione. leggi tutto

Si può essere licenziati per le troppe pause caffè? La Sentenza

Si può essere licenziati per le troppe pause caffè? La Sentenza

Le pause caffè sono un buon modo per ricaricare le energie ma... attenzione a non esagerare, potrebbero diventare una causa ... leggi tutto

Fumare sul posto di lavoro non sempre è causa di licenziamento. La Sentenza di Cassazione

Fumare sul posto di lavoro non sempre è causa di licenziamento. La Sentenza di Cassazione

Non sempre la violazione del divieto di fumo sul posto di lavoro determina il licenziamento del dipendente. leggi tutto

Responsabilità professionale medica: consenso informato e onere della prova. La sentenza di Cassazione

Responsabilità professionale medica: consenso informato e onere della prova. La sentenza di Cassazione

Spetta al paziente l'onere di provare di non avere ricevuto un giusto consenso informato e aver visto violata la propria ... leggi tutto

Danni da invalidità permanente: nella quantificazione pesano le prospettive lavorative. La sentenza di Cassazione

Danni da invalidità permanente: nella quantificazione pesano le prospettive lavorative. La sentenza di Cassazione

La Corte di Cassazione interviene sul tema del riconoscimento del danno da invalidità permanente di una laureanda coinvolta in un ... leggi tutto

Prestazione professionale, il pagamento si dimostra anche con l’assegno postdatato. La sentenza della Cassazione

Prestazione professionale, il pagamento si dimostra anche con l’assegno postdatato. La sentenza della Cassazione

L'assegno postdatato è strumento utile per poter dimostrare il pagamento della prestazione professionale del lavoratore. Ecco la sentenza della Corte ... leggi tutto

Licenziabile il dipendente che accoda le ferie alla malattia: la sentenza di Cassazione

Licenziabile il dipendente che accoda le ferie alla malattia: la sentenza di Cassazione

I giudici della Corte di Cassazione affermano che è licenziabile il dipendente che accoda le ferie alla malattia senza autorizzazione. leggi tutto

Cosa è un assegno non trasferibile. Limiti importo e scadenza (aggiornati al 2020)

Cosa è un assegno non trasferibile. Limiti importo e scadenza (aggiornati al 2020)

Che cosa è l'assegno non trasferibile, quali sono le sue caratteristiche, e come poterlo negoziare nel modo giusto per evitare ... leggi tutto

Sentenza Cassazione su responsabilità medica: possibile colpa anche se si rispettano le linee guida

Sentenza Cassazione su responsabilità medica: possibile colpa anche se si rispettano le linee guida

Responsabilità medica: la Cassazione si pronuncia sulla necessità o meno di rispettare sempre le linee guida della comunità scientifica. leggi tutto

Danno da demansionamento: il riconoscimento non è automatico. La sentenza di Cassazione

Danno da demansionamento: il riconoscimento non è automatico. La sentenza di Cassazione

Che cos'è il danno da demansionamento, quali sono le sue caratteristiche e in che modo si può ottenere il riconoscimento. ... leggi tutto

Responsabilità medica, colpevole il dottore che allunga i tempi di guarigione. La sentenza

Responsabilità medica, colpevole il dottore che allunga i tempi di guarigione. La sentenza

In tema di responsabilità medica, è colpevole il personale sanitario che con un mancato approfondimento diagnostico ritarda la guarigione. leggi tutto

Lo stalking a una collega può costare il licenziamento. La sentenza di Cassazione

Lo stalking a una collega può costare il licenziamento. La sentenza di Cassazione

Una recente sentenza della Corte di Cassazione apporta un chiarimento sul ruolo dello stalking nel licenziamento per giusta causa. leggi tutto

Medico ospedaliero, responsabile solo al 50% anche se la colpa è sua. La sentenza di Cassazione

Medico ospedaliero, responsabile solo al 50% anche se la colpa è sua. La sentenza di Cassazione

Una nuova pronuncia della Corte di Cassazione apporta un orientamento innovativo sulla responsabilità del personale medico ospedaliero. leggi tutto

Il locatore è responsabile sulla sicurezza in caso di Infortuni sul lavoro? Ecco la sentenza

Il locatore è responsabile sulla sicurezza in caso di Infortuni sul lavoro? Ecco la sentenza

Infortuni sul lavoro: ecco quali sono le responsabilità delle società conduttrici e locatrici in caso di incidente su immobile locato. leggi tutto

Videosorveglianza al lavoro, non è sufficiente il solo consenso dei lavoratori. Ecco la Sentenza di Cassazione

Videosorveglianza al lavoro, non è sufficiente il solo consenso dei lavoratori. Ecco la Sentenza di Cassazione

Nel luogo di lavoro le telecamere di videosorveglianza possono essere installate solo rispettando la procedura di legge. leggi tutto

Visita fiscale, sanzione per il lavoratore assente per assistere il figlio in ospedale

Visita fiscale, sanzione per il lavoratore assente per assistere il figlio in ospedale

La Cassazione ammette la legittimità dell'allontanamento dal proprio domicilo nonostante la propria malattia solo nei casi di urgenza. leggi tutto

Cassazione: nullo il licenziamento di colui che torna dopo una lunga malattia

Cassazione: nullo il licenziamento di colui che torna dopo una lunga malattia

Secondo la Cassazione è nullo il licenziamento del lavoratore che torna da una lunga malattia, se non vi sono altri ... leggi tutto

Cassazione: pausa pranzo soppressa e da “recuperare”, va pagato lo straordinario

Cassazione: pausa pranzo soppressa e da “recuperare”, va pagato lo straordinario

I giudici di Cassazione precisano che non si può sopprimere la pausa pranzo in cambio del buono pasto e pretendere ... leggi tutto

Cassazione: licenziamento illegittimo per chi non vuole lavorare nei festivi

Cassazione: licenziamento illegittimo per chi non vuole lavorare nei festivi

E' licenziamento illegittimo il provvedimento intimato al dipendente che si rifiuta di lavorare nelle giornate festive infrasettimanali. leggi tutto